/ Malpensa

Malpensa | 14 aprile 2021, 11:21

«Studiamo le rotte a Malpensa per migliorarle insieme. Grazie a un algoritmo»

Martedì a Milano un incontro degli amministratori di Castano, Lonate e Nosate a Txt con il Politecnico. Il primo cittadino castanese Pignatiello: «Un progetto in embrione che potrebbe avere un riscontro importante sulle vite e sulla salute di tutti noi»

La riunione a Txt con i Comuni a Milano

La riunione a Txt con i Comuni a Milano

Miglioriamo insieme le rotte a Malpensa. Un progetto in embrione che potrà dare un contributo interessante e di cui si è parlato martedì nella sede di TXT a Milano. Con tre Comuni - Lonate Pozzolo, Castano Primo e Nosate - e anche il Politecnico, perché c'entra la tesi di uno studente, Marco Gullo.

 

Una partenza di cui il sindaco castanese Pignatiello parla con entusiasmo: «L'idea è di monitorare le rotte per migliorare le condizioni dei cittadini». Un circolo virtuoso per tutti: «Sì, perché con un algoritmo si può agire ad esempio sui rumori, sui consumi e questo va a beneficio di tutti, dal punto di vista ambientale come da quello economico. Per questo dico che potrebbe avere un riscontro importante sulle vite e sulla salute di tutti noi» .

 

Il progetto poi verrà presentato a Sea. Intanto il sindaco Pignatiello ha ringraziato «di cuore chi ha scelto di mettersi al servizio per la comunità , ringrazio TXT , in particolare Francesco Gritta,  il Politecnico di Milano e faccio un grande in bocca al lupo a Marco Gullo per la prossima laurea che sarà un po’ anche nostra e di tutto il territorio ».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore