/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 20 gennaio 2021, 09:33

Stasera rivedremo la neve ma in pianura durerà poco

Peggioramento del tempo nelle prossime ore con prime precipitazioni dalla serata: limite delle nevicate inizialmente a quote basse ma poi in rialzo oltre i 400-600 metri

Stasera rivedremo la neve ma in pianura durerà poco

Come annunciato ieri sera nell'ultimo aggiornamento dall'esperto Gianluca Bertoni e come confermato questa mattina da MeteoSvizzera, da questa sera ci sarà un peggioramento del tempo con inizio delle precipitazioni e «con neve dapprima fino a basse quote, in rialzo a 400-600 metri». Ancora MeteoSvizzera aggiunge: «In pianura ed in particolare in zona urbana, come anche vicino ai laghi, non ci saranno accumuli di rilievo al suolo».

Ieri sera Bertoni aveva previsto le prime deboli precipitazioni «attorno alle 20 con limite della neve tra 200 e 400 metri. Nella notte intensificazione delle precipitazioni. Giovedì mattina precipitazioni deboli a tratti moderate. Limite della neve in rialzo progressivo a 600-800 metri». Sempre domani, dopo una «temporanea pausa delle precipitazioni nel pomeriggio», in serata sono previste «nuove precipitazioni con limite della neve tra 500 e 700 metri, fino a 400 metri nelle vallate. Nella notte rialzo termico». Venerdì mattina il limite della neve si posizionerà tra 800-1000 metri.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore