/ Territorio

Territorio | 20 novembre 2020, 10:30

Altre vittime del Covid a Induno Olona e Arcisate: il dolore dei sindaci

Per la cittadina indunese si tratta del nono decesso da inizio pandemia, mentre nel Comune guidato dal primo cittadino Cavalluzzi si registra anche un nuovo ricovero in terapia intensiva

Altre vittime del Covid a Induno Olona e Arcisate: il dolore dei sindaci

Nuove vittime del Coronavirus si registrano a Induno Olona e Arcisate, confermando purtroppo come la Valceresio sia un territorio particolarmente colpito dal Covid.

Ad aggiornare i cittadini i due sindaci Marco Cavallin e Gian Luca Cavalluzzi. 

«Gentili concittadini, devo annunciarvi purtroppo l'ennesimo decesso tra noi indunesi causato da Covid - afferma Cavallin - è il nono dall'inizio della pandemia. Alla famiglia che subisce questo drammatico lutto vanno le mie condoglianze a nome dell'intera comunità. Tra mercoledì e giovedì intanto sono stati 36 i nuovi contagi conclamati e 46 le guarigioni certificate. I casi attivi in paese sono dunque ad oggi 211». 

«Cari Arcisatesi, giovedì 19 novembre è stata un’altra giornata molto difficile - dichiara Cavalluzzi - purtroppo, è venuta a mancare una persona che, ricoverata da qualche settimana, non è riuscita a vincere la sua battaglia contro il virus. Alla famiglia fanno le mie più sincere condoglianze. Devo inoltre segnalare altri 20 contagi a fronte di 10 guarigioni. I cittadini alle prese con il Covid 19 salgono così a 232. C’è un nuovo ricovero, purtroppo in terapia intensiva. In ospedale ci sono altri dieci arcisatesi, tutti in condizioni stabili tendenti al miglioramento. La situazione rimane sempre altalenante: bisogna avere molta pazienza e tenere accesa la speranza. Anche nei prossimi giorni potremmo avere altri casi in virtù del fatto che molte persone in quarantena fiduciaria (in quanto contatti stretti di cittadini colpiti dal Covid) stanno facendo tamponi di controllo. Usiamo sempre la solita cautela e continuiamo ad essere prudenti in tutti i nostri spostamenti». 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore