/ Territorio

Territorio | 24 settembre 2020, 20:21

VIDEO. Maltempo sul Varesotto, esonda il Tinella. A Luvinate famiglie evacuate e statale 394 sott'acqua

Danni nel paese alle porte di Varese e in altre zone della provincia: trenta interventi dei vigili del fuoco. Il sindaco dispone per domani la chiusura delle scuole. Le immagini riprese da un lettore: il torrente esondato di riversa in strada

VIDEO. Maltempo sul Varesotto, esonda il Tinella. A Luvinate famiglie evacuate e statale 394 sott'acqua

Pioggia intensa e nubifragi su tutto il Varesotto e purtroppo si registrano danni. Diverse le richieste di intervento che stanno impegnando i vigili del fuoco su tutto il territorio provinciale: in tutta la provincia dalle 20 alle 24 sono stati una trentina gli interventi delle squadre per allagamenti e taglio di piante

La situazione è particolarmente delicata a Luvinate dove la furia del maltempo si è abbattuta con intensità e dove, in serata, sono scattate le ricerche di un disperso uscito di casa prima del nubifragio (leggi QUI).

Per questo sul posto stanno operando i vigili del fuoco di Varese e la protezione civile, mentre alcune abitazioni risultano isolate e alcune famiglie sono state evacuate per precauzione. Sono 10 le persone sfollate tra via Postale Vecchia e via Bertini: si tratta di cinque edifici totali, ovvero tre villette e due palazzine. Alcuni di loro hanno trovato ospitalità da parenti, mentre al centro sociale è stato allestito un centro ristoro con brande: la Protezione civile ha provveduto a contattare tutte le famiglie interessate.

Sono stati segnalati anche black out di corrente elettrica. I vigili del fuoco sono intervenuti per allagamenti in via Bertini, Mazzorin, Postale Vecchia e lungo la statale.

Il Comune ha chiesto la massima attenzione alla cittadinanza, invitando i residenti a restare in casa. «E' stato avviato il centro operativo comunale al centro sociale e sono in corso valutazioni sullo stato di sicurezza di alcuni edifici. Allertato anche il centro operativo regionale e provinciale» fanno sapere dal Comune, che è in contatto con i tecnici Enel per il ripristino della luce, andata via in alcune zone. 

Il sindaco Alessandro Boriani ha disposto in via precauzionale la chiusura della scuola dell'infanzia e primaria di Luvinate per domani.

Impraticabile anche la Statale 394. Chiusa al transito via San Vito e via Postale Vecchia. La violenza del nubifragio è testimoniata da questo video, inviatoci da un lettore, del torrente Tinella, che è esondato. Immagini impressionanti: l'acqua e il fango si stanno riversando in strada. L'ondata di maltempo continuerà, secondo le previsioni meteo, anche nelle prossime ore (leggi QUI). 

Danni anche nel Luinese dove si segnalano cadute di alberi e allagamenti. A Luino il bar delle piscine del Centro Sportivo Le Betulle di via Lugano è stato reso inagibile a causa di una infiltrazione di acqua che ha interessato la contro soffittatura.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore