/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 30 luglio 2020, 11:12

Sul Varesotto arriva l'ondata africana: temperature fino a 36 gradi e afa da record

Il Centro Geofisico Prealpino annuncia massime che potranno sfiorare il record storico del giugno dell'anno scorso in città (36.8°). Ma finora giugno e luglio non erano stati bollenti

Sul Varesotto arriva l'ondata africana: temperature fino a 36 gradi e afa da record

Temperature massime fino a 36 gradi e forti disagi da afa sul Varesotto: le prossime ore saranno davvero impegnative dal punto di vista climatico. 
Il Centro Geofisico Prealpino annuncia per domani e dopo il culmine della prima ondata di calore del 2020. Un'ondata che si è fatta attendere qualche settimana in più rispetto all'anno precedente: nel 2019, infatti, il 27 giugno l'anticiclone africano fece registrare il record assoluto di temperatura con 36.8° di massima e 27° di minima a Varese (ma anche 38.6 a Tradate), primato storico da quando il Centro compie le sue rilevazioni.

La canicola alle porte supererà il vecchio primato? Il Centro Geofisico da questo punto di vista non si sbilancia anche se non esclude che nella nostra provincia si possano toccare i 36 gradi. «Nei prossimi giorni, con la progressiva espansione dell'anticiclone africano - scrivono gli esperti varesini - le temperature saliranno fino a venerdì-sabato, quando anche nel Varesotto probabilmente arriveremo a 34-36°C. Come mostrato dalla mappa del modello Bolam previsto per venerdì alle ore 14, sulla bassa padana e sull'Emilia probabilmente saranno toccati i 38°C e temperature ancora superiori al Centro Sud e Isole».

La fase più intensa durerà un paio di giorni, al massimo fino a domenica quando sono attese nuove perturbazioni temporalesche. Per l'inizio di settimana prossima l'afa calerà anche se il clima rimarrà caldo con un alto tasso di umidità.

«Finora l'estate 2020 aveva fatto registrare temperature non eccessive - concludono dal Centro Geofisico - Rispetto al trentennio 1981-2010 giugno era stato 0.5°C più caldo, mentre le prime due decadi di luglio "solo" 1.0°C più calde. Nel 2019 giugno era stato 4°C sopra la media e luglio 3°C».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore