/ Territorio

Territorio | 07 giugno 2020, 12:01

FOTO. Ondata di maltempo: chiusa la provinciale a Laveno per una frana. Sul posto vigili del fuoco e protezione civile

Prima situazione critica per l'intensa perturbazione che interessa il nostro territorio: una frana tra Castelveccana e Laveno provoca la chiusura della provinciale e un'abitazione è stata evacuata.

Foto tratta da Luinonotizie.it

Foto tratta da Luinonotizie.it

Come riporta il sito Luinonotizie.it (clicca QUI), l'intensa perturbazione che sta colpendo la nostra provincia (piogge e temporali aumenteranno tra pomeriggio e sera, fino alle ore 12 a Varese sono caduti 30 millimetri: leggi QUI) sta causando le prime situazioni critiche sul territorio.

Una frana ha interessato la provinciale 69, verso le 11, nel territorio di Laveno Mombello: per questa ragione la strada è stata chiusa stanno intervenendo sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Varese, insieme ai tecnici della Provincia e agli operatori della protezione civile con due autopompe.

Diversi metri cubi di roccia si sono staccati da un versante, parte del materiale è stato contenuto dalle reti para-massi mentre alcune rocce sono finite sulla strada. È stata quindi disposta la chiusura dell’arteria stradale nel tratto tra l’abitato di Laveno Mombello e le gallerie.

I tecnici stanno provvedono a installare la segnaletica necessaria. Due persone che si trovavano in un abitazione di vacanza nelle vicinanze, hanno preferito abbandonare lo stabile. Sul posto anche il sindaco del comune e la locale protezione civile.

Per chi dovesse raggiungere Laveno Mombello dal territorio luinese, e Luino dal medio-Verbano, si consiglia di percorrere la strada statale 394 attraversando la Valcuvia.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore