/ Territorio

Territorio | 12 giugno 2024, 17:51

FOTO E VIDEO. A Brezzo di Bedero un'area giochi dedicata alle Fiamme Gialle

Inaugurato questa mattina, alla presenza del comandate provinciale della Gdf Crescenzo Sciaraffa e del prefetto Salvatore Pasquariello, il parco che celebra il 250° anniversario della fondazione del Corpo. Tanti bambini in festa

FOTO E VIDEO. A Brezzo di Bedero un'area giochi dedicata alle Fiamme Gialle

Nella mattinata di oggi a Brezzo di Bedero, località Castellaccio, si è svolta la cerimonia di intitolazione del locale parco giochi in “Area Giochi Fiamme Gialle d’Italia”.

L’intitolazione, con lo scopo di onorare l’operato del Corpo della Guardia di Finanza, impegnato costantemente nella prevenzione e nel contrasto dell’illegalità economico-finanziaria e celebrare il 250° anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza, è testimonianza del profondo legame tra la comunità locale ed il Corpo della Guardia di Finanza.

Alla cerimonia, che ha avuto inizio con la resa degli onori al Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Varese, Generale di Brigata Crescenzo Sciaraffa, hanno presenziato i rappresentanti delle Autorità civili e militari della Provincia di Varese.

Dopo la cerimonia “Alzabandiera”, svoltasi sulle note dell’inno di Mameli, il Sindaco del Comune di Brezzo di Bedero, nonché Fiamma Gialla attualmente in forza alla Compagnia di Gaggiolo, Daniele Boldrini, con un profondo e commovente discorso, ha espresso la propria emozione per aver avuto l’occasione di celebrare l’unione di spirito ed intenti tra il Corpo della Guardia di Finanza e la sua Comunità.   

A seguire il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Varese, Generale di Brigata Crescenzo Sciaraffa, nel corso del proprio intervento ha evidenziato come l’intitolanda Area Giochi, costituisca un dono per le future generazioni, rappresentate nell’occasione da un gruppo di alunni della Scuola dell’Infanzia e del Micronido di Brezzo di Bedero. 

Ha chiuso le allocuzioni il Prefetto di Varese, Salvatore Pasquariello, il quale ha rinnovato la propria stima, affetto e vicinanza alle Fiamme Gialle di Varese e d’Italia rammentando a tutti i partecipanti l’impegno profuso quotidianamente dal Corpo a tutela dell’interesse pubblico rivolgendo altresì un commosso ricordo a tutti i finanzieri caduti in servizio.

Si è proceduto poi allo scoprimento della targa commemorativa, alla benedizione dell’Area Giochi ed allo scoprimento di una scultura lignea, realizzata dall’artista Sandro Morandi, raffigurante il “Fregio” del Corpo. Infine, a coronamento di una splendida giornata di festa, la Signora Sara Losi Boldrini, consorte del Sindaco di Brezzo di Bedero, ha dato lettura della “Preghiera del Finanziere”.

La manifestazione si è conclusa con un brindisi augurale tra gli invitati svoltosi sulla suggestiva terrazza panoramica antistante l’Area Giochi Fiamme Gialle d’Italia. 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore