/ Cronaca

Cronaca | 30 maggio 2024, 07:38

Maxi incendio nella notte a Milano: colonna di fumo visibile anche dal sud del Varesotto

Il rogo è scoppiato attorno alle 22 di mercoledì in una parcheggio che ospita roulotte e camper in via Chiesa Rossa al Gratosoglio: sul posto otto squadre dei vigili del fuoco. Operazioni di spegnimento complicate dallo scoppio di bombole gpl: un guasto elettrico la probabile causa delle fiamme

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Sono otto le squadre dei vigili del fuoco del comando di Milano che sono state impegnate nell'incendio scoppiato in un parcheggio di roulotte in via Chiesa Rossa al Gratosoglio nella tarda serata di mercoledì 29 maggio.

La colonna di fumo che si è sprigionata era talmente alta da essere visibile anche dal sud del Varesotto, in particolare dal Saronnese. 

I vigili del fuoco hanno cercato di circoscrivere l'area interessata dal rogo, ma lo scoppio di alcune bombole Gpl presenti all'interno di alcune delle quindici roulotte coinvolte ha reso difficili le operazioni di spegnimento. 

C'è voluta più di un'ora di lavoro da parte degli operatori per avere ragione dell'incendio la cui causa potrebbe essere stata un guasto elettrico. Iniziate le operazioni di bonifica. 

Sono una ventina i camper coinvolti nel l’incendio, partito, a quanto risulta da un primo monitoraggio, a causa di un guasto elettrico di uno dei mezzi. Le fiamme hanno parzialmente l’ambito anche tre auto parcheggiate nel deposito giudiziario del civico vicino al deposito dei camper.  

(Alb/Adnkronos)

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore