/ Territorio

Territorio | 28 maggio 2024, 12:34

Acqua torbida a Besnate: «Disagi in via di risoluzione. Non vi sono evidenze dell’alterazione della potabilità»

«L’opalescenza è riconducibile ad una problematica tecnica riscontrata su un pozzo di alimentazione che ha comportato il trascinamento in rete di materiale limoso. Un breve scorrimento al rubinetto permetterà di chiarificare l’acqua» dice la nota della società LeReti che sta intervenendo per risolvere la criticità

Acqua torbida a Besnate: «Disagi in via di risoluzione. Non vi sono evidenze dell’alterazione della potabilità»

«Con riferimento ai casi di torbidità dell’acqua, verificatisi presso la rete del Comune di Besnate, si informa che, a seguito delle attività tecniche svolte dal personale dell’azienda, i disagi sono in via di risoluzione e non vi sono evidenze dell’alterazione della potabilità dell’acqua». Così la nota della società LeReti sui casi di torbidità dell’acqua a Besnate.

«L’opalescenza dell’acqua - prosegue il comunicato - è riconducibile ad una problematica tecnica non preventivabile riscontrata su un pozzo di alimentazione. La stessa ha comportato il trascinamento in rete di materiale limoso. Il pozzo è stato momentaneamente escluso dalla rete acquedottistica e sono in corso approfondimenti tecnici volti a risolvere la criticità.

Nella giornata di oggi, presso alcune utenze, l’acqua potrebbe risultare ancora opalescente. In tal caso si consiglia un breve scorrimento al rubinetto che permetterà di chiarificare l’acqua.

Il personale tecnico di Lereti è presente sul territorio, per intervenire anche in queste eventuali casistiche. In caso di necessità, i cittadini possono rivolgersi al servizio di Pronto Intervento di Lereti, al numero verde 800508740, attivo tutti i giorni 24 ore su 24».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore