/ Cronaca

Cronaca | 15 maggio 2024, 15:50

Il maltempo non dà tregua: super lavoro dei vigili del fuoco. A Vergiate case allagate, a Samarate centro ippico a mollo. Varese, sale ancora il lago

Continuano senza sosta gli interventi per far fronte ai danni provocati dalla pioggia battente. A Saronno il teatro Giuditta Pasta inagibile per infiltrazio d'acqua. Rischio esondazione per il torrente Strona a Somma

Il maltempo non dà tregua: super lavoro dei vigili del fuoco. A Vergiate case allagate, a Samarate centro ippico a mollo. Varese, sale ancora il lago

Prosegue incessante il lavoro dei vigili del fuoco per far fronte ai danni provocati in tutta la provincia dalla forte ondata di maltempo. I nubifragi iniziati nella tarda serata di ieri hanno riversato sul Varesotto oltre 170 millimetri di pioggia in poche ore, provocando allagamenti, esondazioni, piccoli smottamenti e blackout.

Dopo una notte di super lavoro, con decine di interventi in diverse aree del territorio, anche durante la mattinata e il primo pomeriggio il lavoro delle squadre è andato avanti per fare fronte alle numerose richieste di intervento.

A Varese continua a salire il livello del lago, che ha invaso l'area esterna del Village (leggi QUI l'articolo) e allagato l'hangar della Canottieri alla Schiranna. Sempre a Varese, in via Tasso invece, a causa delle forti piogge si è verificato uno smottamento da una rivetta privata e le squadre sono in azione per liberare la strada che al momento è chiusa alla circolazione. «In città - fanno sapere dal Comune - al momento le vasche di laminazione di Olona e Vellone sono entrate in funzione, evitando possibili allagamenti, e la situazione è sotto controllo».

La situazione continua a essere monitorata con particolarmente a Vergiate, dove alcune unità abitative di via per Corgeno sono state invase dall'acqua già dalla notte. I vigili del fuoco stanno operando da ore sul posto per aspirare grazie all'ausilio di tre motopompe e un'elettropompa l'acqua che ha invaso la parte a pianterreno delle abitazioni, riuscendo così a mantenere basso il livello ed evitare ulteriori danni.

A Somma Lombardo è osservata speciale la piena del torrente Strona, che ha raggiunto un livello vicino all'esondazione in zona Canottieri, lungo la statale 336 (non la superstrada di Malpensa). Il corso d'acqua ha trascinato diversi detriti contro la struttura: per questo motivo sul posto stanno operando i vigili del fuoco insieme ai tecnici di Anas e alla polizia locale, oltre all'assessore ai Lavori Pubblici: il tratto interessato è stato chiuso al traffico per motivi di sicurezza. 

A Saronno infiltrazioni d'acqua hanno provocato forti problemi al Teatro Giuditta Pasta, raggiungendo il quadro elettrico e rendendo inagibile la struttura per i prossimi spettacoli in cartellone.

A Samarate, infine, una scuderia e scuola di equitazione di via Della Fornace è stata allagata dall'esondazione dell'Arno, che scorre a circa 300 metri di distanza. I vigili del fuoco sono sul posto e viene monitorata la situazione anche per la sicurezza dei circa 25 cavalli ospitati nella stalla.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore