/ Sociale

Sociale | 15 marzo 2024, 14:03

Corso per volontari in oncoematologia pediatrica: una scelta di cuore

Iscrizioni aperte per il corso promosso da Fondazione Giacomo Ascoli e Asst Sette Laghi dedicato a chi vuole aiutare i bambini in cura all’Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale Del Ponte

Corso per volontari in oncoematologia pediatrica: una scelta di cuore

Diventare volontari in oncoematologia pediatrica è una scelta di cuore che ha bisogno di essere sostenuta con strumenti e competenze specifiche. Fornire ai volontari queste competenze è l’obiettivo del nuovo Corso di formazione per Volontari in oncoematologia pediatrica promosso da Fondazione Giacomo Ascoli e da Asst Sette Laghi.

Il corso prevede 7 incontri, dal 2 aprile al 14 maggio, alternando una parte teorica, fatta di lezioni frontali, e una parte più interattiva, basata su lavori di gruppo guidati da docenti esperti. Gli incontri si svolgeranno nelle serate di martedì o giovedì, in un orario compreso tra le 18 e le 20, in aula Giotto, all’Ospedale di Circolo. Unica eccezione è l’esperienza pratica in reparto, a turni e in mattinata, nella settimana dal 6 al 12 maggio.

L’iniziativa è rivolta a tutte le persone desiderose di dedicare parte del proprio tempo ai bambini in cura all’Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Del Ponte e alle loro famiglie. Consapevoli che per essere effettivamente d’aiuto in queste situazioni la buona volontà, da sola, non basta.

«In sanità i volontari sono anche persone formate, che con responsabilità si preparano per svolgere al meglio un compito tutt'altro che facile – spiega Giuseppe Micale, direttore generale di Asst Sette Laghi - Ancora di più quando lo si svolge in una struttura di Oncoematologia pediatrica, in cui sei quotidianamente a contatto con la fragilità dei bambini, dove delicatezza, sensibilità e competenza sono un presupposto imprescindibile. I Volontari della Fondazione Ascoli incarnano perfettamente questo ruolo».

«Quando abbiamo organizzato il primo corso per volontari in oncoematologia pediatrica esisteva un solo libro cui fare riferimento – ricorda Marco Ascoli, presidente della Fondazione che porta il nome del figlio Giacomo, scomparso a 12 anni per un linfoma non Hodgkin - Ora il corso è sempre più ricco e preciso, per imparare a stare vicino ai bambini e instaurare una relazione di aiuto, innanzitutto con le mamme».

Dare sollievo e portare aiuto, sono le motivazioni e le aspettative del volontariato. Ma quando si tratta di bambini con patologie che spaventano, portare aiuto diventa un compito delicato che richiede specifiche competenze sulla gestione del processo emozionale e sull’umanizzazione delle cure, tra i principali argomenti del corso.

«Condivisione e comprensione sono le basi su cui i volontari entrano in relazione con i pazienti e le loro famiglie, riuscendo così a diventare un fondamentale sostegno per il loro percorso verso la guarigione», spiega Massimo Agosti, direttore del Dipartimento Materno Infantile di Asst Sette Laghi che introdurrà il corso martedì 2 aprile alle ore 18.

IN PRATICA

In totale 18 ore di formazione, dal 2 aprile al 14 maggio, nelle serate di martedì e giovedì, dalle ore 18 alle 20, in Aula Giotto - Asst Sette Laghi in viale Borri 57 a Varese - oltre ad alcuni turni di attività in reparto dal 6 al 12 maggio, tra le ore 9 e le 13.

Le date: 2-11-23-30 aprile e 2-9-14 maggio 2024, tra le ore 18 e le 20.

Iscrizioni entro e non oltre il 25 marzo a questo link: https://formazione.sigmapaghe.com

Una volta iscritto sul portale l’interessato contatterà la segreteria organizzativa inviando una mail a sabrina.nascimbeni@asst-settelaghi.it (per maggiori info 0332.278457).

La segreteria organizzativa risponderà con le istruzioni necessarie a mettersi in contatto con i referenti della Fondazione che daranno parere sull’idoneità a svolgere il volontariato.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore