/ Territorio

Territorio | 25 febbraio 2024, 09:18

Asfo Valli delle Sorgenti festeggia tre anni di vita: il "custode" dei boschi di Luvinate e del Campo dei Fiori

Si è svolta sabato in sala consiliare una partecipata assemblea dei soci della realtà voluta dal Comune e dal Parco per il rilancio dei boschi grazie alla collaborazione dei privati

Un momento dell'assemblea di Asfo Valli delle Sorgenti a Luvinate

Un momento dell'assemblea di Asfo Valli delle Sorgenti a Luvinate

In aula consiliare sabato mattina si è svolta una partecipata assemblea dei soci di ASFO Valli delle Sorgenti, la realtà voluta da Comune di Luvinate e Parco Campo dei Fiori per il rilancio dei boschi di Luvinate grazie alla collaborazione dei tanti proprietari privati.  

Nel corso della riunione, è stato fatto il punto di tre anni di attività e sono stati indicati gli obiettivi per il prossimo triennio, in vista del rinnovo delle cariche nel mese di aprile. 

Qualche numero emerso nel corso dell'assemblea: 40 soci, 170 ettari, 393 mappali, oltre 10 interventi forestali realizzati e in fase di avvio, 38 ettari di bosco bruciati e in fase di recupero, quasi 2.000.000€ mobilitati, la certificazione forestale, il proEgetto #lifeclimatepositive. 

Alla riunione erano presenti il presidente e sindaco di Luvinate Alessandro Boriani, il vicepresidente e presidente del Parco Giuseppe Barra, il segretario Toni Conti e il coordinatore tecnico Luca Colombo.  

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore