/ Territorio

Territorio | 12 febbraio 2024, 11:46

Danilo Centrella sindaco e urologo dei vip e dei rapper: «La musica fa produrre più endorfine e fa bene al fisico e alle mente»

Il primo cittadino di Cocquio Trevisago e primario di Urologia nel Vco sta effettuando uno studio sulla musicoterapia. Come consulenti ha due cantanti idolo dei giovanissimi come Gué Pequeno e Massimo Pericolo che gli ha anche dedicato la strofa di una canzone alludendo ad un paziente speciale di Centrella come Rocco Siffredi

Danilo Centrella con Massimo Pericolo e Gué Pequeno

Danilo Centrella con Massimo Pericolo e Gué Pequeno

Danilo Centrella sindaco di Cocquio Trevisago e primario di Urologia all'ospedale di Domodossola nel Vco è personaggio eclettico che non finisce mai di stupire non solo per essere l'urologo dei "vip", a partire dal pornoattore Rocco Siffredi. 

Centrella con la collaborazione di due rapper popolarissimi tra i giovani come Gué Pequeno e Massimo Pericolo, sta portando avanti uno studio sugli effetti benefici della musicoterapia. Il medico cocquiese è stato avvistato nei giorni scorsi in un ristorante di Varese proprio con Pequeno e Pericolo che gli ha persino dedicato una strofa della canzone "Di persona" alludendo proprio al fatto che Centrella sia il medico di Siffredi.

«Sto conducendo un'analisi sull'utilizzo della musica come trattamento riabilitativo dopo un'operazione chirurgica - spiega Centrella - la musica ed il rap in particolare migliorano la produzione da parte del corpo umano di endorfine e dopamina».

Con Pequeno e Pericolo, il medico cocquiese sta preparando una terapia a base di musica rap.

«La musicoterapia influisce sul battito cardiaco, sulla respirazione e migliora l'umore delle persone» conclude Centrella. 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore