/ Malpensa

Malpensa | 10 novembre 2023, 09:55

Sottoscritto il protocollo di intesa per la gestione dei sistemi di lettura targhe nel sedime del Terminal 1 di Malpensa

L'accordo risponde alla necessità di predisporre strumenti idonei di prevenzione attraverso sistemi di videosorveglianza avanzati. Curato dall’Ufficio Polizia di Frontiera in sinergia con Sea, Polizia di Stato e coordinamento della Prefettura di Varese

Sottoscritto il protocollo di intesa per la gestione dei sistemi di lettura targhe nel sedime del Terminal 1 di Malpensa

Su iniziativa del Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, nella mattinata del 7 novembre, presso la Prefettura di Varese è stato sottoscritto il “Protocollo di Intesa per la gestione dei sistemi di lettura targhe nel sedime del Terminal 1 dello scalo internazionale di Malpensa”.

Il progetto, curato dall’Ufficio Polizia di Frontiera presso lo scalo di Malpensa in sinergia, per gli aspetti tecnici, con il gestore SEA e la Zona Telecomunicazioni Lombardia della Polizia di Stato, con il coordinamento della Prefettura di Varese, risponde alla necessità di predisporre idonei strumenti di prevenzione attraverso sistemi di videosorveglianza avanzati.

Le targhe dei veicoli in transito nelle vie di accesso alle strutture aeroportuali, acquisite mediante dispositivi di rilevamento automatico, verranno elaborate dal Sistema di Controllo Nazionale Targhe e Transiti, al fine di rendere maggiormente incisiva l’attività di prevenzione e repressione dei reati.

L’iniziativa rappresenta un valido esempio di “sicurezza partecipata” in cui gli Enti preposti (Polizia di Stato, Polizia Locale del Comune di Ferno e il gestore Sea Spa), attraverso il coordinamento della Prefettura di Varese, hanno saputo mettere a fattor comune le proprie competenze con l’obiettivo di fornire un decisivo apporto nell’ambito di una strategia condivisa in materia di sicurezza urbana.

Alla firma del protocollo hanno preso parte il Prefetto di Varese Salvatore Pasquariello, il Direttore della II Zona Polizia di Frontiera per la Lombardia Fabio Rizzo, l’Assessore Mattia Ludovico Piantanida in rappresentanza del Sindaco del Comune di Ferno e il Direttore Operativo del Gestore Sea Spa Davide Pisoni.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore