/ Calcio

Calcio | 31 luglio 2023, 15:22

Il Legnano Calcio duro contro gli ultras: «Scappati di casa»

La società del presidente Emiliano Montanari risponde così alla protesta della curva nord boys. Il clima in casa lilla è ormai teso e rovente

Il Legnano Calcio duro contro gli ultras: «Scappati di casa»

È ormai scontro tra la dirigenza del Legnano e la tifoseria lilla. La società legnanese, infatti, dopo la protesta avvenuta negli scorsi giorni da parte di una delegazione della curva nord lilla, oggi attraverso un comunicato risponde duramente ai tifosi, parlando di "scappati di casa". Un clima ormai teso e un rapporto rovinato dalle troppe e continue incomprensioni tra società e tifosi. La stagione del Legnano rischia seriamente di essere marchiata indelebilmente da un'atmosfera negativa che non vede al momento segnali di tregua.

«AC Legnano - si legge nella nota apparsa sul sito ufficiale - comunica che nella giornata di ieri, 9 burloni si sono recati presso la struttura di Oricola dove i lilla stanno svolgendo il loro ritiro pre-campionato. Questi 9 che si firmano "Boys" dopo aver parlato con il direttore sportivo e mister, ed aver detto di voler supportare la squadra e di non voler fare polemica, hanno aspettato che tutti fossero andati via per mettere uno striscione contro la proprietà della società, dimostrando così il loro enorme coraggio.

Il Legnano Calcio continuerà ad allenarsi, a giocare e divertirsi i tantissimi tifosi lilla, e tutto questo non grazie a degli scappati di casa, ma nonostante loro. Forza Legnano. Forza Lilla».

Niccolò Crespi


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore