/ Malpensa

Malpensa | 30 maggio 2023, 21:17

VIDEO. «Malpensa continua a crescere nonostante le politiche sbagliate. E io sogno che torni a essere hub»

All'inaugurazione del terminal 2 le riflessioni di Marco Reguzzoni. Da un avvento bruscamente interrotto alla pandemia, passando per la storia di Volandia

VIDEO. «Malpensa continua a crescere nonostante le politiche sbagliate. E io sogno che torni a essere hub»

I fuochi artificiali che facevano balenare l'avvento di Malpensa 2000, nell'autunno di 25 anni fa. E una giornata di primavera che trasmette la leggerezza dell'estate nel terminal 2, ovvero dove tutto era cominciato.

Sono corsi e ricorsi che si intrecciano ed evocano pensieri a chi ha vissuto entrambe le circostanze. Tra di loro, c'è Marco Reguzzoni, che oggi guida Volandia e prima è stato presidente della Provincia e deputato.

In mezzo, la politica che tarpò le ali all'hub lanciato con il terminal 1 e la pandemia che ha bloccato il terminal 2 per tre lunghi anni. Marco Reguzzoni guarda dentro questi eventi e all'inaugurazione di oggi, al terminal 2 con ripartenza di EasyJet in questa cornice, osserva: «Malpensa continua a crescere nonostante le politiche sbagliate attuate».

Uno sguardo molto indietro: «Il 27 maggio 1910 volò il primo aereo d'Italia proprio in questi terreni. Ora si vuole dare continuità con i due terminal». La storia, quella che viene fatta vivere a Volandia, ha un futuro ancora. E che alimenta i sogni: «Che finalmente Malpensa torni a essere un hub, cosa che la collocherebbe tra i primi aeroporti del mondo.

GUARDA IL VIDEO

Marilena Lualdi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore