/ Territorio

Territorio | 29 aprile 2023, 12:02

Inchiesta sui maltrattamenti segnalati al nido di Fagnano. Il Comune: «Vigiliamo attentamente»

Si sono chiuse le indagini preliminari a carico di due educatrici del nido gestito dall'azienda speciale Geasc

Il municipio di Fagnano - Foto d'archivio

Il municipio di Fagnano - Foto d'archivio

Inchiesta su presunti maltrattamenti al Fantanido, il Comune interviene.

Si sono concluse le indagini preliminari su due educatrici dell'asilo nido comunale di Fagnano Olona, accusate di maltrattamenti ai danni dei minori. Il sindaco del paese, Marco Baroffio, ha emanato una nota ufficiale in merito. 

LA NOTA

«Il sindaco e l’amministrazione del Comune di Fagnano Olona hanno appreso della chiusura di indagini preliminari a carico di due educatrici del Fantanido, servizio comunale gestito da Geasc, azienda speciale del Comune.

Alla luce delle informazioni ufficiali attualmente disponibili, si fa presente che la situazione è attentamente vigilata dai due enti, nell’osservanza dei rispettivi ruoli e competenze. 

Questa Amministrazione comunale, in merito, si riserva di adottare tempestivamente ogni provvedimento necessario e/o opportuno per la tutela degli interessi alla cui cura è preposta, in ragione dell’evoluzione della vicenda.

Nessun altra informazione può al momento essere data sulla questione».

M. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore