/ Canton Ticino

Canton Ticino | 31 marzo 2023, 10:51

Sfrecciava a 116 chilometri all'ora dove il limite è 50: diciottenne senza patente fermato dalla polizia cantonale

Il giovane, cittadino svizzero, ha superato abbondantemente il limite di velocità a Canobbio. E' stato denunciato come pirata della strada

Sfrecciava a 116 chilometri all'ora dove il limite è 50: diciottenne senza patente fermato dalla polizia cantonale

La Polizia cantonale e la Polizia Ceresio Nord comunicano che il 29.03.2023 è stato fermato un 18enne cittadino svizzero residente nel Luganese resosi autore di grave infrazione alle norme della circolazione stradale.

Nell'ambito di un controllo della velocità effettuato in territorio di Canobbio da agenti della Polizia Ceresio Nord, il giovane è stato sorpreso a circolare a una velocità punibile di 116 chilometri orari dove il limite è di 50.

È stata quindi allertata la Centrale comune d'allarme (CECAL) e le contestuali ricerche intraprese hanno portato al fermo del veicolo in territorio di Losone da parte di una pattuglia della Polizia cantonale.

A seguito degli approfondimenti, il 18enne, che circolava nonostante fosse anche privo della licenza di condurre, è stato infine denunciato al Ministero pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore