/ Hockey

Hockey | 21 gennaio 2023, 18:51

I MASTINI TRASCINANO TUTTA VARESE IN FINALE: DOMANI CI GIOCHIAMO LA COPPA ITALIA

Il Varese batte 3-0 l'Appiano con doppietta di Drolet, l'uomo vincente, e un incredibile gol di Schina dalla linea blu difensiva e finisce nel delirio di un pubblico impazzito. Domani alle 19 i gialloneri sfidano il Caldaro per conquistare la prima coccarda tricolore nella storia della città

I MASTINI TRASCINANO TUTTA VARESE IN FINALE: DOMANI CI GIOCHIAMO LA COPPA ITALIA

Parte "Notti magiche": il pubblico sta portando in trionfo da cinque minuti i Mastini

FINALEEEEEE: LA GENTE E' IMPAZZITA. Premiato Drolet, doppietta da vincente, come miglior giocatore mentre ballano e si abbracciano tutti

19' Sono secondi molto emozionanti e commoventi per chi è cresciuto con i Mastini

19' La folla si sta riversando dietro alle balaustre, come negli anni Ottanta e Novanta

19' "DAI VARESE, DAI VARESE" 

18' TUTTI IN PIEDI AL PALALBANI

17'49" DROLEEEETTTTTTT, SIAMO IN FINALE!

57' Penalità contro gli ospiti: Mastini a un passo dalla finale

56' Penalità contro il Varese (capitan Vanetti)
e ingaggio davanti a Perla: partita ancora aperta

56' Anche stavolta l'Appiano, indomabile, resiste in inferiorità: è la sesta penalità su sei in cui riesce a non prendere gol (in un caso neppure con due uomini in meno per due minuti)

54' Solo due minuti a Oberrauch anche se pareva ben più grave il colpo di bastone alla balaustra di Matonti

54' Stanno per piovere penalità dopo momenti di tensione e un duro scontro alla balaustra

54' Il Varese chiude gli altoatesini nel terzo difensivo

52' Ospiti vivi dopo due minuti di resistenza con due uomini in meno

51' L'Appiano stoicamente resiste all'assedio

49' Doppia penalità: Varese in 5 contro 3 per chiudere la partita

49' Penalità contro l'Appiano che dà segni di cedimento

48' Dobbiamo dire, finora, arbitraggio perfetto dello svizzero Roland Gerber e di Stefano Ricco anche se la partita è stata a tratti ruvida

46' "Noi vogliamo questa finale" urla la curva 

43' Difficile staccare lo sguardo dalle tribune stracolme e da tutta questa gente felice. Durante il secondo intervallo i tifosi hanno tributato ovazioni da brivido a Mansi e Conforti, Mastini della mitica Shimano

41' Si riprende: mancano 20 minuti alla finale e il pubblico è già sceso in pista

Secondo intervallo con il Varese due volte a segno nell'ultimo minuto. A tra poco

39' ULTIMO MINUTO ANCORA DECISIVO: 2-0 Drolet, l'uomo delle sfide che contano, fa esplodere il palaghiaccio a 26 secondi dalla seconda sirena con una percussione centrale e disco in fondo alla gabbia

38' Bertin con un prodigioso recupero difensivo chiude su due giocatori altoatesini soli davanti a Perla: questo vale un gol fatto

37' GOL ANNULLATO AL VARESE Desautels mette in porta forse con il guanto o alzando il bastone nel caos davanti alla gabbia ospite: 2-0 annullato probabilmente giustamente

36' Secondo tempo velocissimo con la tensione che si continua a tagliarsi a fette, Varese un po' più sciolto del primo periodo ma Appiano attento e pronto a colpire in velocità

33' Partita calcistica: nessuna interruzione, equilibrio perfetto e tempo che avanza

31' Scorre il tempo con il Varese quasi sempre all'attacco a caccia del colpo del 2-0 ma l'Appiano poco fa è arrivato davanti a Perla, monumentale, in contropiede

29' Più Varese che Appiano, ma il bunker ospite sotto la curva nord regge agli assalti gialloneri

26' Poi Paller salva su Michael Mazzacane. Continuano ad attaccare i gialloneri

26' Clamorosa occasione del 2-0 Piroso (da fuori)-Marcello Borghi (davanti alla gabbia)

24' Crescono i Mastini, sempre davanti alla porta ospite in questo inizio di secondo tempo

21' Il Caldaro, che ha battuto il Valdifiemme 4-1 nell'altra semifinale, attende la vincente di questa sera per l'atto conclusivo della ventisettesima Coppa Italia dell'hockey

Si riprende con il palaghiaccio pieno come un uovo in piedi a cantare: da brividi

Tripudio all'Acinque Ice Arena e intervallo per rifare il ghiaccio

Un incredibile gol di Schina, che ha sganciato l'ultimo tiro prima della sirena dalla linea blu della sua metà pista porta avanti i gialloneri con la complicità del portiere ospite Paller

Attenzione: arbitri al bancone dei cronometristi per verificare il secondo in cui Schina ha scagliato il tiro

IL GOL DEL VARESEEEEEEEEE ALL'ULTIMO SECONDO

18' Marcello Borghi da solo davanti a Paller non inquadra la gabbia. Questo la dice lunga sulla tensione che si respira questa sera

17' Niente da fare: partita durissima

16' 56 secondi di superiorità per il Varese

16' Paller para tutto

15' Drolet in contropiede con il Varese in inferiorità a un passo dal gol: miracolo del portiere ospite Paller

14' Penalità contro il Varese: Erik Mazzacane

14' Boato per il portiere giallonero Rocco Perla, per ora decisivo, che ferma un disco al volo con la pinza

13' L'Appiano per ora tiene, ed è anche pericoloso: si gioca in un'autentica bolgia

11' Gara molto equilibrata e nervosa

10' Né con due uomini in più, né con uno il Varese riesce a far male

9' Non si passa

8' Ora Varese in 5 contro 3 per 25 secondi

8' Ancora Perla! Che portierone: salva due volte i suoi mentre erano in superiorità

7' Perla salva il Varese sul tiro a colpo sicuro di Raisanen

5' Penalità Appiano: Varese in superiorità per 2 minuti

4' Ancora Franchini e ancora Varese

3' Varese vicino al gol (Tilaro) sotto la spinta di un pubblico incredibile

1' Partiti

Si comincia dopo l'inno nazionale in un clima d'altri tempi

Ci siamo: vi raccontiamo in diretta la semifinale di Coppa Italia tra il Varese e l'Appiano che va in scena in un palaghiaccio stracolmo e bollente. La vincente (in caso di parità si va ai supplementari, dove chi segna per primo vince, e poi eventualmente ai tiri di rigore) sfiderà domani sempre all'Acinque Ice Arena il Caldaro per decidere chi conquisterà la ventisettesima Coppa Italia e si cucirà sulle maglie la coccarda tricolore.

I Mastini recuperano Piroso, che gioca nonostante un ginocchio malconcio nella sua prima linea con Marcello Borghi e Vanetti.

VARESE-APPIANO 3-0 (1-0, 1-0, 1-0)
Reti
: 19'59" Schina (Raimondi, Desautels), 39'34" Drolet (M.Mazzacane, Piccinelli), 57'49" Drolet (M.Mazzacane, Franchini)
Varese: Perla (Dalla Santa); Schina, Bertin, M.Borghi, Vanetti, Piroso; Desautels, Piccinelli, Drolet, Franchini, M.Mazzacane; E.Mazzacane, Belloni, Cordiano, Tilaro, Raimondi; Allevato, P.Borghi, Odoni, Privitera. Coach: Claude Devèze. 
Arbitri: Roland Gerber, Stefano Ricco (Simone Abeltino, Andrea Carrito)
Note - Tiri Va 62, Ap 29. Penalità Va 4', Ap 14'. Spettatori 1.105. 

Andrea Confalonieri - Fabio Gandini


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore