/ Territorio

Territorio | 02 novembre 2022, 09:55

Un grazie luminoso come il suo sorriso: così Nicolò abbraccia Samarate

Il sindaco Enrico Puricelli condivide l'emozione della riconoscenza espressa dal giovane Maja per gli auguri

Un grazie luminoso come il suo sorriso: così Nicolò abbraccia Samarate

Grazie, è la parola più bella, da cui trabocca tutta la bellezza di sentire l'amore della sua famiglia e della sua comunità. Nicolò Maja e i nonni hanno voluto esprimere così la loro riconoscenza di fronte alla marea di samaratesi che si sono congratulati con il ragazzo, per i suoi 24 anni. (LEGGI QUI). 

Grazie a tutti. Poche parole e una fotografia, che li ritrae nel momento della torta, dove spiccano anche i colori del Palermo, squadra per cui tifa assieme al Milan.

Un momento di serenità, offerto a tutti coloro che vogliono bene a Nicolò, ragazzo coraggioso e forte anche dell'amore dei nonni. Ha tanto lottato, unico sopravvissuto alla tragedia dello scorso maggio, il giovane e sa di poter contare su di loro, su tante, tantissime persone di Samarate, di Cassano - dove risiedono - e non solo.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore