/ Territorio

Territorio | 01 ottobre 2022, 18:50

Trovato un super doppio porcino nei boschi di Montegrino Valtravaglia

Il maxi fungo è stato trovato questa mattina dal 59enne Alberto, detto “Birto”, che era andato alla ricerca di questi preziosi frutti del bosco insieme al figlio

Trovato un super doppio porcino nei boschi di Montegrino Valtravaglia

La stagione dei funghi è ormai nel vivo e sono numerosi i fungiatt che battono i boschi dell’alto Varesotto alla ricerca di porcini da gustare, una volta a casa, in un buon piatto, con bottini a dir poco consistenti.

Ma ci sono anche ritrovamenti particolari, come questo fungo “doppio” e da ben un chilo e 100 grammi.

A imbattersi in questo “maxi” porcino è stato il 59enne Alberto, detto “Birto”, che è uscito questa mattina insieme al figlio di 15 anni per una mattinata nei boschi di Montegrino Valtravaglia.

Come ogni anno, ATS Insubria ha attivato, fino al 30 novembre, lo sportello micologico per verificare gratuitamente la commestibilità dei funghi raccolti: a Luino è possibile recarsi presso la sede di via Verdi il lunedì dalle 14.00 alle 15.30 o, previo appuntamento telefonico al numero 0332277240 (dalle 9.00 alle 12.00), in orari e giorni da concordare.

da LuinoNotizie.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore