/ Territorio

Territorio | 26 gennaio 2022, 12:10

A Gavirate arriva la app MyCicero, per pagare il parcheggio con lo smartphone

Il nuovo sistema tecnologico permetterà di pagare la sosta sulle strisce blu per i soli minuti effettivi di utilizzo, evitando di dover ricorrere alle monetine del parcometro: gli agenti della polizia locale saranno dotati di un apposito dispositivo di controllo

A Gavirate arriva la app MyCicero, per pagare il parcheggio con lo smartphone

Con il supporto di Input Srl, fornitore dei parcometri, a Gavirate viene attivato il servizio di pagamento della sosta anche tramite APP myCicero.

L’app diffusa in tutta Italia, in oltre 200 città, fra cui Roma, Milano, Bologna, Firenze, Torino e tante altre, arriva anche a Gavirate. L’app permette di attivare e terminare la sosta direttamente dallo smartphone, pagando oltre la sosta minima i soli minuti effettivi di utilizzo, superando così la necessità di avere monetine per il pagamento a parcometro.

Il funzionamento è semplice: basta scaricare l’app gratuita myCicero e registrarsi. Una volta parcheggiata l’auto si attiva la sosta direttamente dallo smartphone, indicando la targa dell’auto, la zona, se si ha il GPS attivo viene riconosciuta automaticamente ed impostando la durata desiderata.

Alla scadenza della durata impostata, l’app provvederà ad addebitare all’utente i minuti effettivi di parcheggio. Nel caso invece sia necessario rimanere più del previsto, non c’è bisogno di tornare all’auto per prolungare la durata della sosta: basta modificarla dal proprio smartphone.

Chi non dispone di uno smartphone può utilizzare comunque la piattaforma chiamando un numero dedicato per la gestione della sosta tramite telefonata. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito di myCicero dedicato al servizio.

Gli agenti della Polizia Locale gaviratese saranno dotati di un apposito dispositivo, con cui possono effettuare il controllo della sosta attiva direttamente tramite il numero di targa dell’auto, senza bisogno di esporre nulla nel veicolo.

Diversi sono i metodi di pagamento messi a disposizione da myCicero, dalla carta di credito (Visa, Mastercard o American Express), a Satispay (tramite collegamento al proprio conto corrente), Paga con PostePay, e il contante, grazie alla rete di più di 45.000 punti vendita Mooney presenti sul territorio italiano.

Con la stessa app è anche possibile pianificare i propri spostamenti con i mezzi pubblici ed acquistare i titoli di viaggio di Trenitalia e molti altri operatori.

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore