/ Territorio

Territorio | 08 dicembre 2021, 21:07

FOTO. Una festa dell'Immacolata con la neve in provincia: Varese imbiancata, pochi disagi

Si sono intensificate dalla mattinata le precipitazioni: in città mezzi spargisale in azione, ma sulle strade occorre massima cautela. Nevica anche sulla A8. Chiusa la strada di accesso al Sacro Monte e al Campo dei Fiori, consentito solo ai residenti

FOTO. Una festa dell'Immacolata con la neve in provincia: Varese imbiancata, pochi disagi

AGGIORNAMENTO ORE 21
Dopo una leggera tregua con acqua mista a neve intorno alle 19, in serata ha ripreso a nevicare con buona intensità in città. A Varese si raccomanda la massima attenzione sulle strade, in alcuni rioni in condizioni non ottimali per la neve. Non si segnalano comunque disagi: la giornata di festa e il traffico ridotto hanno contribuito a una nevicata almeno finora senza particolari problemi di viabilità.

AGGIORNAMENTO ORE 17.10

Il Comune di Varese informa che a causa di diversi automobilisti che tentano di salire al Sacro Monte e al Campo dei Fiori, la polizia locale ha chiuso la strada per consentire le operazioni dei mezzi spazza neve. L’accesso è consentito solo ai residenti.

AGGIORNAMENTO ORE 15.30

Allertati anche in provincia di Varese i trattori degli agricoltori Coldiretti, già entrati in azione in diverse zone del Varesotto e pure a Sondrio e nel Pavese per pulire le strade dalla neve. I mezzi agricoli sono importanti – sottolinea la Coldiretti – per consentire la circolazione anche nelle aree più interne e difficili. La possibilità di utilizzare anche i trattori messi a disposizione dagli imprenditori delle campagne garantisce la viabilità e scongiura il rischio di isolamento delle abitazioni soprattutto nelle aree più impervie interne e montane, grazie alla maggiore tempestività di intervento. Un’attività importante anche per garantire gli approvvigionamenti alimentari agli animali nelle stalle e per consegnare il latte raccolto quotidianamente.

AGGIORNAMENTO ORE 14

Continua a nevicare su Varese e provincia. Nella zona del capoluogo non si segnalano al momento disagi. Qualche problema invece nella valli e nel Luinese. Tra Cunardo e Grantola, lungo la strada provinciale 43, si è verificato un incidente che ha coinvolto due automobili. Fortunatamente nulla di grave, ma è stato necessario l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Luino, che hanno regolato la circolazione stradale. 

AGGIORNAMENTO ORE 11.30

Sta nevicando anche sulla A8; Autostrada segnala in particolare la presenza, da stamattina, di neve nel tratto tra Lainate e Varese e tra il bivio tra la diramazione A8 e A26, nel tratto tra Gallarate e Castelletto Ticino. Segnalata neve anche tra Sesto Calende a Arona. 

AGGIORNAMENTO ORE 10.45

Nevica con intensità a Varese e nel Varesotto; la neve ha iniziato ad attaccare con maggiore presa e in alcuni punti in città raggiunge un paio di centimetri, imbiancando anche strade e marciapiedi. Massima cautela sulle strade; nonostante la salatura preventiva e il lavoro dei mezzi spargisale del Comune, le vie in diversi quartieri non sono pulitissime, anche se non sembrano esserci particolari criticità, vista anche la giornata di festa e il conseguente traffico ridotto. 

AGGIORNAMENTO ORE 9

Cresce l'intensità della nevicata sul Vareseotto. A Varese città fiocchi sottili ma via via più intensi: la neve inizia ad attaccare anche su strade e marciapiedi. Il bollettino del Centro Geofisico Prealpino di questa mattina: «Cielo coperto con nevicate fino a quote basse, in particolare su Piemonte e Lombardia occidentale. Su Mantovano e Garda prevalenza di pioggia o pioggia mista neve. Dal tardo pomeriggio neve più bagnata, in graduale attenuazione, e nella notte via via asciutto a partire da ovest».

AGGIORNAMENTO ORE 7.30
La neve, a lungo annunciata nelle scorse ore, ha fatto la propria comparsa nel Varesotto. Pochi fiocchi per il momento a Varese città, dove comunque una spolverata ha ricoperto nelle prime ore della mattinata tetti e prati.

Al momento nel capoluogo e nelle zone limitrofe nevica debolmente. Maggiore la quantità di neve caduta invece nelle valli, in particolare in Valganna.

Le precipitazioni dovrebbero diventare più intense nel corso della mattinata e nel pomeriggio e andare avanti fino alla prima serata: secondo Centro Geofisico Prealpino e Protezione civile lombarda sono attesi dai 10 ai 15 centimetri anche a bassa quota.

(seguono aggiornamenti)

 

La gallery fotografica:

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore