/ Territorio

Territorio | 06 dicembre 2021, 18:03

Volontari al lavoro per ripulire Pianbosco: smantellati anche i resti dei bivacchi degli spacciatori

Gli uomini dell'Anticendio Boschivo, Guardie ecologiche, Protezione civile, Wwf Insubria e Scout Tradate in campo domenica per ripulire le aree verde della Valgrassa. Al loro fianco anche i carabinieri di Castiglione Olona

Volontari al lavoro per ripulire Pianbosco: smantellati anche i resti dei bivacchi degli spacciatori

Una domenica mattina di grande lavoro per i volontari. Antincendio Boschivo e Guardie Ecologiche Volontarie ieri, 5 dicembre, si sono date da fare insieme alla Protezione Civile di Venegono Superiore, agli amici del WWF Insubria, agli Scout di Tradate e a tantissimi cittadini di ogni età per ripulire la zona della Valgrassa nel Pianbosco venegonese.

«Abbiamo trovato tanti punti, di dimensioni molto più ridotte, sempre coi rifiuti tipici degli “accampamenti” e dei bivacchi, prontamente ripuliti e smantellati. Il tutto affiancati dai Carabinieri di Castiglione Olona, che ringraziamento per la grande disponibilità e per il continuo presidio a contrasto di questi spiacevoli fenomeni» spiegano i volontari riferendosi al fenomeno dello spaccio nei boschi.

Tra i numerosi volontari presenti anche il Presidente Mario Clerici: «Tra le tante cose da dire, credo la più importante sia semplicemente grazie. In primis ai nostri volontari dell’Antincendio Boschivo e delle Gev, sempre presenti e sempre al lavoro per la cura e la tutela nei nostri boschi. Ma anche ai tantissimi cittadini, a WWF Insubria, al Comune di Venegono Superiore alla loro Protezione Civile, agli Scout di Tradate e ai carabinieri, che hanno risposto all’iniziativa e permesso di ripulire un altro bellissimo angolo di bosco che abbiamo visto frequentato da tante persone che vogliono viverlo in maniera sana. Non poteva esserci modo migliore per chiudere l’anno».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore