/ Cronaca

Cronaca | 28 ottobre 2021, 12:53

Somministrazione di alcool ai minori, nei guai un locale del centro di Varese

Controlli sulla movida sabato sera da parte della polizia. Due i locali sanzionati e per uno si valuta la sospensione della licenza poiché considerato teatro di episodi gravemente impattanti sull’ordine e la sicurezza pubblica

Somministrazione di alcool ai minori, nei guai un locale del centro di Varese

Lo scorso sabato sera la Squadra Amministrativa della polizia di Stato di Varese, nell’ambito dell’attività di monitoraggio sul rispetto delle normative di settore da parte degli esercizi pubblici, ha proceduto ad elevare sanzioni in due locali commerciali cittadini di piazza Beccaria e di via Speroni.

A seguito dei controlli effettuati in collaborazione con il personale della locale Squadra Volanti, nei confronti del primo locale sono stati elevati verbali per un totale di circa 1.700 euro per l’inosservanza delle normative di riferimento, mentre nei confronti del secondo pubblico esercizio è stata rilevata la presenza di circa 200 giovani avventori, prevalentemente minorenni, sono stati elevati numerosi verbali specifici, in particolare per la violazione della normativa sul mancato rispetto della sorvegliabilità e la somministrazione di alcolici a minori di anni 18. Nell’ambito dello stesso controllo sono stati compiutamente identificati 12 avventori, 2 dei quali con precedenti di polizia.

La posizione dell’esercizio pubblico è inoltre al vaglio dell’Autorità Provinciale di P.S., per valutare l’emissione di provvedimento sospensivo della licenza, poiché considerato teatro di episodi gravemente impattanti sull’ordine e la sicurezza pubblica.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore