/ Attualità

Attualità | 02 ottobre 2021, 23:55

Tre alpinisti bloccati sull'Innominata del Monte Bianco

La Centrale Unica del Soccorso della Valle d'Aosta (tramite il NUE 112) ha ricevuto in tarda serata la richiesta di soccorso di tre alpinisti bloccati sulla via dell'Innominata (Monte Bianco), a quota 4700 mt.

L'Innominata (www.camptocamp.org)

L'Innominata (www.camptocamp.org)

L'allarme è scattato in tarda serata: tre alpinisti sono in difficoltà causa ipotermia di uno di loro dovuta alle temperature rigide. La quota a cui si trovano, e il tipo di “via” sulla quale stanno salendo, non permettono l'intervento di squadre via terra.

È stato contattato il PGHM (Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne) di Chamonix per richiedere un intervento in elicottero abilitato al volo notturno ma la missione non è possibile a causa delle condizioni meteo sul versante francese.

Il Soccorso Alpino Valdostano e il medico del 118 in Centrale operativa stanno tentando di stabilire nuovamente un contatto con i tre alpinisti ma le comunicazioni sono molto difficili: da quanto si apprende, è stato comunicato di tentare di raggiungere in autonomia il Bivacco Vallot domattina, se le condizioni meteo lo consentiranno, poi si tenterà una missione in elicottero.

Da AostaCronaca.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore