/ Cronaca

Cronaca | 30 settembre 2021, 10:52

Operazione all’alba della polizia locale, sgombrato un immobile di viale Aguggiari

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione dei cittadini. All’interno della villa vivevano due tunisini e un algerino con regolare permesso di soggiorno

Operazione all’alba della polizia locale, sgombrato un immobile di viale Aguggiari

Il via vai di persone, ma soprattutto i rifiuti e i cattivi odori che arrivavano dal giardino della villa avevano fatto scattare la segnalazione alla polizia locale, da parte di alcuni residenti, sulla possibilità che la casa fosse occupata. Si tratta della villa con portineria che si trova all’incrocio tra viale Aguggiari e via Botticelli e che da anni è disabitata.

Fino a qualche mese fa. L’attività della polizia locale ha infatti permesso di confermare i sospetti dei residenti: dopo alcune settimane di appostamenti, gli agenti sono intervenuti questa mattina per sgombrare l’immobile dagli occupanti.

All’interno c’erano due tunisini e un algerino, risultati regolari sul territorio e in possesso del permesso di soggiorno. «Abbiamo attivato la rete dei servizi sociali per capire come aiutarli – spiega l’assessore Raffaele Catalano – Stiamo anche cercando di contattare la proprietà dell’immobile perché provveda a mettere in sicurezza gli accessi e a ripulire l’area abbandonata».

All'interno della casa, oltre ai resti del bivacco, la polizia locale non ha trovato evidenza di altre attività.

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore