/ Territorio

Territorio | 02 agosto 2021, 11:21

Si scioglie la convenzione di polizia locale tra i Comuni di Arcisate e Induno Olona

L'accordo era stato siglato nell'ottobre 2020. «Sono emerse criticità che hanno indotto i due sindaci a sciogliere la collaborazione con l'impegno di rimettersi al tavolo nel momento in cui dovessero cambiare le condizioni generali» si legge in un comunicato congiunto delle due amministrazioni comunali.

Si scioglie la convenzione di polizia locale tra i Comuni di Arcisate e Induno Olona

Si scioglie la convenzione per la gestione congiunta del servizio di polizia locale tra i Comuni di Arcisate e Induno Olona.

Una decisione presa di comune accordo tra le due amministrazioni; l'accordo era stato siglato il 1° ottobre del 2020 e sarebbe dovuto scadere il 31 dicembre del 2022. 

«Il perdurare dell’emergenza Covid 19 non permettono di gestire la convenzione nei modi e nei termini per cui tale accordo era nato - si legge in una nota congiunta delle due amministrazioni comunali - sono emerse delle criticità organizzative che hanno indotto i due sindaci. Gian Luca Cavalluzzi e Marco Cavallin - alla decisione di sciogliere la collaborazione con l’impegno, nel momento in cui dovessero cambiare le condizioni generali, di rimettersi al tavolo per riformulare la convenzione stessa». 

«Entrambe le amministrazioni - conclude la nota - fanno presente che l’idea di associarsi per un servizio fondamentale come quello della Polizia Locale è sicuramente ottima e sarà oggetto di successive analisi». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore