/ Territorio

Territorio | 19 giugno 2021, 10:49

Travedona Monate, sabato prossimo l'ultimo saluto al Peppo Bianchi

Lo storico parrucchiere, uomo di lago, pescatore e molto altro, scomparso a causa del Covid lo scorso novembre, non aveva potuto ricevere l'abbraccio degli amici per le restrizioni. L'invito dei famigliari: «Venite a salutare Peppino»

Peppino Bianchi

Peppino Bianchi

Giuseppe Bianchi, per tutti Peppino o Peppo, storico parrucchiere, uomo di lago, pescatore, creativo e tanto altro ancora, se n'è andato a 79 anni, a causa del Coronavirus, lo scorso novembre. (LEGGI QUI)

Il suo ricordo in questi mesi non si è mai affievolito né tra i famigliari né tra i suoi tantissimi amici che non hanno potuto però assistere ai funerali celebrati quando le restrizioni anti Covid vietavano assembramenti alle cerimonie funebri.

La famiglia ha deciso allora di invitare tutti gli amici del Peppo per dargli l'ultimo saluto prima della tumulazione, in una piccola cerimonia che avrà luogo sabato prossimo 26 giugno alle 9 nel cimitero di Monate. 

«Le norme anti Covid non avevano permesso ai suoi amici di poterlo salutare a dicembre al momento del funerale - spiegano i famigliari del Peppo - le sue spoglie ci hanno fatto compagnia fino ad oggi, scelta consapevole perché con l'estate sarebbe stato più facile potere invitare gli amici per dargli l'ultimo saluto».

E di amici Peppino Bianchi ne aveva davvero tanti grazie al suo modo di essere, al suo carattere, alla sua simpatia e siamo certi che sarà un abbraccio grande quanto il suo amato lago a salutarlo e che riecheggerà sicuramente una delle sue massime preferite e che rappresenta un po' anche il suo testamento: "Se vuoi essere felice impara a pescare".  

Matteo Fontana

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore