/ Sport

Sport | 17 maggio 2021, 15:46

Il passaggio a livello si abbassa davanti ai cinque fuggitivi al Giro

Episodio curioso nella decima tappa della corsa rosa che oggi arriverà a Foligno: le sbarre abbassate bloccano per alcuni secondi la marcia dei fuggitivi, tra cui è presente Samuele Rivi della Eolo-Kometa

Il passaggio a livello si abbassa davanti ai cinque fuggitivi al Giro

Episodio curioso nel corso della L'Aquila-Foligno, decima tappa del Giro d'Italia. Cinque corridori in fuga, tra questi anche Samuele Rivi della Eolo Kometa, sono stati costretti allo stop da un passaggio a livello.

Poco dopo il traguardo volante di Santa Rufina, vinto proprio dall'alfiere del team del ds Ivan Basso, le sbarre hanno infatti bloccato per alcuni secondi la marcia dei fuggitivi.

Una breve pausa obbligata prima della ripartenza con circa 1 minuto e 30" di vantaggio sul gruppo nel quale pedala tranquillo Egan Bernal, la maglia rosa.

R.V.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore