/ Calcio

Calcio | 28 febbraio 2021, 17:57

I VOTI AL VARESE. Giulio e Jacopo, lo stupore e la passione del Varese. Gazo compleanno da 8 in pagella

Voto 10 al segretario biancorosso che saluta per un'altra avventura professionale e al bomber di tutti i tempi che con il 48° gol fa applaudire anche il mister avversario. Bocciato Quitadamo: domenica può rifarsi subito in una finale-salvezza

Il saluto a Jacopo Copreni (al centro) da parte di Stefano Pertile, del ds Gianni Califano, dell'addetto stampa Vincenzo Basso e di tutti noi

Il saluto a Jacopo Copreni (al centro) da parte di Stefano Pertile, del ds Gianni Califano, dell'addetto stampa Vincenzo Basso e di tutti noi

Jacopo Copreni 10
Un piccolo grande interprete dello spirito del Varese: sempre un sorriso per tutti, sempre pronto alla battuta e alla battaglia, il "jolly" della società - amato da tutti - inizierà un'altra avventura professionale portandosi Varese nel cuore. Come noi faremo con lui. 

Giulio Ebagua 10
Due gol in sette giorni dopo otto anni, c'è da aggiungere altro? Sì, una cosa c'è: portano a casa punti e lasciano negli occhi un'immagine indelebile di quello che è stato, è e speriamo sarà ancora per molto.

Francesco Gazo 8
Buon compleanno, grande cuore biancorosso. Grazie per essere tornato e averci dato tutto ciò che noi vogliamo da un giocatore del Varese: attaccamento, umiltà, mai una parola o un gesto fuori posto e continue dimostrazioni di passione, fede, fame e spirito.

Gli altri voti

Siaulys senza voto

Non subisce un tiro in porta, rigore a parte.

Quitadamo 5
Pronti, via con la sua esperienza non può regalare un rigore alla Caronnese.

Mapelli e Parpinel 7
Sembrano un unico giocatore: essenziale, tempestivo, determinato. E non ha nemmeno bisogno di alzare la voce. Poca apparenza, tutta sostanza. 

Nicastri 6
Qualche incertezza e imprecisione nei cross, ma nel complesso è sufficiente.

Romeo 6,5
Era candidato al cambio perché ha tirato a lungo la carretta, e oggi un po' s'è visto ma se va in debito d'ossigeno, ci mette il cuore in ogni corsa, in ogni contrasto, in ogni azione.

Rinaldi 6,5
Non faceva una partita vera da fine dicembre ma gli è bastato poco per farci vedere che ha i piedi buoni e le potenzialità tecniche di prendere in mano la squadra: con la squalifica di Gazo, lo attendiamo al varco nella "finale-salvezza" con il Fossano al Franco Ossola. 

Otelè 6,5
Se avesse segnato quel gol partendo dalla difesa e arrivando davanti al portiere con una corsa alla Forrest Gump, non sarebbe bastato nemmeno il 10. Ma visto che non l'ha fatto, in pagella si prende "solo" 6,5.

Balla 6,5
Se non ci fosse già un capitano che si merita la fascia come Mapelli, gli "indiziati" sarebbero lui e Gazo. Giocatore da Varese.

Capelli 6,5
Lo sai che ci piaci, ma cribbio (avremmo voluto usare un'altra parola), faccelo 'sto gol!

Marcaletti 6,5
Porta corsa e dinamicità sulla fascia: se il Varese le prova tutte per vincere, è anche merito suo.

Stefano Battara


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore