/ Cronaca

Cronaca | 12 gennaio 2021, 14:22

Malore alla guida e auto contro il muro: non ce l'ha fatta l'uomo di 32 anni soccorso questa mattina a Gemonio

Rocco Caporusso insegnava musica e si stava recando al lavoro quando si è sentito male ed è finito fuori strada mentre percorreva via Castelfidardo

L'uomo è deceduto al pronto soccorso di Cittiglio

L'uomo è deceduto al pronto soccorso di Cittiglio

Un malore improvviso, l'auto senza controllo che finisce contro un muro di una abitazione. Non ce l'ha fatta l'uomo di 32 anni questa mattina rimasto coinvolto in un grave incidente stradale in via Castelfidardo a Gemonio (leggi QUI).

Rocco Caporusso, 32 anni originario della provincia di Bari e da poche settimane trasferitosi nell'alto Varesotto dove svolgeva la professione di insegnante di musica, è deceduto poco dopo il ricovero all'ospedale di Cittiglio, dove questa mattina era stato trasportato d'urgenza. 

Caporusso stava andando al lavoro quando un malore gli ha fatto perdere il controllo dell'auto, finita poi fuori strada. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime: nonostante lo sforzo dei sanitari che avevano cercato di rianimarlo sul posto era arrivato in pronto soccorso purtroppo in fin di vita. E' deceduto poco più tardi.

Sull'episodio sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Cuvio, intervenuti per i rilievi sul luogo dell'incidente.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore