/ Territorio

Territorio | 04 dicembre 2020, 16:27

L'associazione Amor dona due smartphone al reparto Covid dell'ospedale di Angera

Il sodalizio fondato dalle mamme per difendere il nosocomio cittadino ha deciso di donare i due telefoni all'Ondoli: «La comunicazione tra famiglie e malati di Coronavirus è molto importante»

L'associazione Amor dona due smartphone al reparto Covid dell'ospedale di Angera

L'associazione Amor fondata dalle mamme dell'Ondoli per difendere l'ospedale di Angera ha donato due smartphone al reparto Covid del nosocomio cittadino. 

«La comunicazione tra famiglie e pazienti, nei reparti Covid, non è facile, ma è davvero molto, molto importante per chi sta su un letto, colpito dal virus e per i suoi cari che non possono fargli visita - spiegano dall'associazione - è così che è nata l'idea di donare due smartphone ai reparti Covid dell'ospedale Carlo Ondoli di Angera, affidandoli al personale che lavora a contatto con i malati. Grazie ai generosi donatori che hanno reso possibile questo acquisto». 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore