/ Politica

Politica | 20 ottobre 2020, 14:18

Il grido di dolore del settore degli organizzatori di eventi, Cristiano Angioy Viglio (Lega): «La Giunta Galimberti non li lasci soli»

La Lega esprime massima solidarietà ai lavoratori del settore e invita l'amminitrazione «ad adottare tutte le misure volte a garantire la sopravvivenza di queste attività e non meramente girare la faccia»

Il grido di dolore del settore degli organizzatori di eventi, Cristiano Angioy Viglio (Lega): «La Giunta Galimberti non li lasci soli»

Scenderanno in piazza giovedì 22 ottobre anche a Varese, i lavoratori del settore eventi (leggi QUI) per chiedere al sindaco risposte sul loro futuro. Un grido di dolore da uno de settori più duramente colpiti dall'emergenza sanitaria, che è stato accolto anche dal commissario cittadino della Lega, Cristiano Angioy Viglio.

«Leggiamo con apprensione della richiesta di aiuto della Pro Loco Varese (leggi QUI) relativa alla crisi correlata all'emergenza Covid che ha colpito e danneggiato alcuni settori ancora più di altri. Condividiamo le considerazioni e le preoccupazioni contenute nella lettera - dice - Nella lettera traspare tutta la preoccupazione di un settore, quello degli eventi e di alcuni settori ad esso correlati (turismo e commercio) ai quali è stato chiesto un sacrificio che rischia di diventare insostenibile».

«Comprendiamo ovviamente l'esigenza di tutelare la sicurezza e la salute dei cittadini, su questo non si discute, ma il settore degli eventi, del turismo e tutte le attività commerciali non vanno lasciati soli - sottolinea Angioy Viglio - si devono creare le condizioni per permettere loro di operare in sicurezza, nel rispetto di protocolli studiati ad hoc e seppur con restrizioni e limitazioni. L'amministrazione ha il compito e il dovere di adottare tutte le misure volte a garantire la sopravvivenza di queste attività e non meramente girare la faccia. Dobbiamo pensare ad una socialità diversa ma chiudere tutto non può essere la risposta: così condanniamo a morte molte attività e con esse la città intera».

Massimo sostegno quindi da parte della Lega tutta alla manifestazione prevista per giovedì 22 mattina in Piazza del Podestà. 

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore