/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 02 agosto 2020, 00:16

FOTO. Tempesta di vento e grandine con gravi danni ad Alessandria. Oggi temporali forti anche nel Varesotto

Immagini eloquenti della tempesta che ha colpito Alessandria nella tarda serata di sabato con vento anche a 85-90 chilometri all'ora: un tetto precipita sulle auto in sosta, numerosi alberi sradicati e cittadini in fuga dai locali. Dal tardo pomeriggio temporali con rischio grandine anche in provincia di Varese dopo la giornata più calda dell'anno

Le immagini della devastazione ad Alessandria pubblicate dal Centro Meteo Piemonte e postate dalla pagina Facebook di NaturalMeteo

Le immagini della devastazione ad Alessandria pubblicate dal Centro Meteo Piemonte e postate dalla pagina Facebook di NaturalMeteo

La prima ondata di temporali ha "graziato" la provincia di Varese, dove è invece attesa dal tardo pomeriggio odierno, ma si è abbattuta nella tarda serata di sabato con violenza inaudita su Alessandria e parte della provincia, da Valenza a Casale e Tortona.

Come si può notare dalle impressionanti immagini del Centro Meteo Piemonte postate poco fa dalla pagina Facebook di NaturalMeteo, il passaggio della tempesta con raffiche di vento a 85-90 chilometri all'ora ha lasciato devastazione ad Alessandria: parte di un tetto di un palazzo è precipitato sulle auto in sosta, un albero - tra i moltissimi sradicati - ha tranciato un cavo della luce mentre non si contano i tetti scoperchiati, i cartelli divelti, gli allagamenti e le chiamate ai vigili del fuoco. Fuggi fuggi generale dai locali del sabato sera, con i cittadini che si sono messi al riparo come hanno potuto. Solo in mattinata si avrà la situazione esatta dei danni provocati da questa vera e propria bufera.

Oggi dal tardo pomeriggio sono attesi temporali forti con rischio grandine anche sulla nostra provincia e in Lombardia, dove è attivo l'allerta arancione della Protezione civile (leggi QUI), mentre ieri è stato il giorno più caldo dell'anno, almeno finora, con punte di 36-37 gradi tra Sesto Calende, Gallarate e Tradate.

«Nel Varesotto sono state registrate le temperature più alte del 2020 - scrivono dal Centro Geofisico Prealpino, cha ha anche diramato una cartina con le temperature nei principali centri del territorio (vedi sotto nella gallery) - A Varese il termometro è salito fino a 34.9°C che è un valore notevole per la nostra città ma non eccezionale. In altre 16 giornate, tutte successive al 1983, la temperatura massima ha superato i 35°C. Il record spetta al 27 giugno 2019 con 36.8°C».

Qui sotto le immagini della devastazione notturna ad Alessandria pubblicate dal Centro Meteo Piemonte e postate dalla pagina Facebook di NaturalMeteo più la cartina con le temperature della giornata più calda dell'anno in provincia di Varese elaborata dal Centro Geofisico Prealpino.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore