/ Lombardia

Lombardia | 29 giugno 2020, 14:16

Mascherine obbligatorie fino al 14 luglio, la conferma di Fontana: «Lo chiedono i virologi»

Il governatore chiede ai cittadini di non abbassare la guardia e di indossare protezioni anche all'aperto: «Fa molto caldo, ma nonostante il fastidio credo che si debba proseguire. Come vedete la indosso anche io, non senza sacrificio»

Mascherine obbligatorie fino al 14 luglio, la conferma di Fontana: «Lo chiedono i virologi»

Mascherine obbligatorie anche all'aperto in Lombardia fino al prossimo 14 luglio. Dopo le indiscrezioni delle scorse ore (leggi QUI) la conferma arriva direttamente dal presidente della Regione Lombarda Attilio Fontana: Regione Lombardia prorogherà per altre due settimana l'ordinanza anti contagio in scadenza nella giornata di domani.

L'obbligo di indossare la mascherina o qualsiasi altro capo d'abbigliamento che copra naso e bocca rimarrà quindi per almeno altri 15 giorni. «Pulizia delle mani, distanziamento e mascherine ci stanno dando una risposta confortante, limitando il numero delle persone costrette a ricorrere ad un ricovero o peggio alla terapia intensiva - ha detto Fontana - Fa caldo, molto caldo, ma il parere dei virologi è ancora di mantenere le precauzioni anti contagio, prima fra tutte, l'uso della mascherina».

«Nonostante il fastidio della mascherina, soprattutto con il caldo di luglio, sono dell'idea che occorra proseguire con il suo mantenimento sino al 14 luglio. Come vedete anch'io la indosso, non senza sacrificio» ha aggiunto il governatore varesino postando una sua foto sul suo profilo Facebook.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore