/ Territorio

Territorio | 26 giugno 2020, 10:39

Arcisate, continua il monitoraggio della frana sul monte Rho. Il sindaco: «Non ci sono pericoli imminenti»

Resta chiuso il sentiero che dai numeri civici 50 e 54 di via Manzoni sale verso il monte, con divieto di passaggio anche a piedi. Il primo cittadino Gian Luca Cavalluzzi: «Entro breve effettueremo ulteriori e approfonditi rilievi per capire meglio la situazione».

Arcisate, continua il monitoraggio della frana sul monte Rho. Il sindaco: «Non ci sono pericoli imminenti»

E' costantemente tenuto sotto controllo lo smottamento verificatosi un paio di giorni fa sul versante di Arcisate del monte Rho. 

I volontari della Protezione Civile continuano a tenere monitorata la situazione.

«Attualmente - tranquillizza il sindaco Gian Luca Cavalluzzi - non ci sono pericoli imminenti, entro breve verranno effettuati ulteriori ed approfonditi rilievi per capire meglio la situazione. Ricordo che il sentiero che va da via Manzoni, dai civici 50 e 54 verso il monte è chiuso ed è vietato il passaggio con qualsiasi mezzo, anche a piedi». 

 

 

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore