/ Territorio

Territorio | 17 febbraio 2020, 16:21

Linea Cadorna, i nemici sono gli incivili: le Penne Nere ripuliscono le trincee dai rifiuti

Il gruppo Alpini di Brusimpiano insieme a un gruppo di volontari si sono dati appuntamento domenica per liberare dai rifiuti un tratto della storica fortificazione che attraversa parte dell'alto Varesotto

Linea Cadorna, i nemici sono gli incivili: le Penne Nere ripuliscono le trincee dai rifiuti

Un vero museo a cielo aperto che, disgraziatamente, per qualcuno è diventato una discarica a cielo aperto. Stiamo parlando della Linea Cadorna, la fortificazione risalente alla Prima Guerra Mondiale che attraversa parte dell'alto Varesotto, purtroppo spesso presa di mira da incivili che gettano rifiuti di ogni genere nelle sue trincee.

A ripulirli nella giornata di ieri, domenica 16 febbraio, sono stati il gruppo Alpini di Brusimpiano e altri volontari. Armati di guanti, sacchetti e ramazze questi volenterosi cittadini si sono rimboccati le maniche e hanno ripulito un tratto della linea, rinvenendo all’interno delle trincee rifiuti di ogni tipo.

Comportamenti come questo risultano inconcepibili: la linea Cadorna è un pezzo del nostro patrimonio storico e culturale, e noi abbiamo il dovere di conservarlo evitando che venga danneggiato o come in questo caso, sporcato. Tanta inciviltà che rischia di macchiare un pezzo del nostro passato che noi non dobbiamo mai dimenticarci di ricordare.

Andrea Galizia

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore