/ Storie

In Breve

lunedì 26 ottobre
giovedì 15 ottobre
mercoledì 14 ottobre
martedì 13 ottobre
sabato 10 ottobre
venerdì 09 ottobre
mercoledì 07 ottobre

Storie | 27 settembre 2019, 23:07

Bake Off Italia 7, quinta puntata dedicata alla pasticceria casalinga. Ecco com'è andata la nostra Sara Gandini

Bake Off Italia 7, quinta puntata dedicata alla pasticceria casalinga. Ecco com'è andata la nostra Sara Gandini

Quinta puntata di Bake Off Italia 7, il cooking show dedicato al mondo della pasticceria. In gara c'è la varesina Sara Gandini, che stiamo seguendo prova dopo prova (facendo il tifo per lei!). 

Il programma è prodotto da Magnolia per Discovery Italia e viene trasmesso il venerdì alle 21.10 su Real Time, canale 31 del digitale terrestre e disponibile anche su Sky. Le repliche per chi si è perso la prima visione, che sarà sempre il venerdì, sono le seguenti: sabato alle 19.20, domenica alle 13.40, mercoledì alle 16.30. La puntata è inoltre disponibile su https://it.dplay.com/

Al vincitore un viaggio da sogno Secret Escapes e la possibilità di pubblicare un libro di ricette.

Il modo migliore per commentare e interagire sui social è utilizzare l'hashtag #BakeOffItalia, taggando inoltre i profili @realtimeitalia su Facebook, @realtimetvit su Instagram e @realtimetvit su Twitter. 

I canali social della "nostra" Sara, dove potete anche scoprire le sue creazioni, sono questi: Sara Gandini #iWannaBeNonnaPapera su Facebook; sara_gandini_bakeoff_7 su Instagram.

ATTENZIONE: DA QUI IN AVANTI... [SPOILER]!

++++++++++
+++++++++
++++++++
+++++++
+++++
++++
+++
++
+

 

I concorrenti in gara sono 12. La quinta puntata ha l’ospite a sorpresa: dalla porta esce Benedetta Rossi, famosissima food blogger esplosa con il canale YouTube “Fatto in casa di Benedetta”. Il tema è ispirato a lei: i concorrenti dovranno cimentarsi con la pasticceria casalinga. 

Si parte come sempre dalla prova creativa. Bisogna realizzare tre torte “furbe”: con la stessa base, si devono cucinare una torta grande (per un gruppo), una piccola per la persona più cara, una monoporzione per se stessi. 

Sara propone per la famiglia una cake all’arancia farcita con crema mascarpone e decorata con meringa all’italiana e alla svizzera; per il fidanzato una ganache di mango e zenzero; per sé ricotta e frutti di bosco. 

Il risultato… non è buono! Per la prima volta Sara viene bocciata alla prova creativa dopo quattro promozioni. 

Momento “difficile”, a cui reagire durante la prova tecnica. I concorrenti devono preparare una torta di tagliatelle della tradizione emiliana: base di frolla farcita con mandorle, cedro, arancia candita, amalgato con liquore e coperto da pasta fresca sottile e croccante. 

La nostra Nonna Papera va al tavolo dei giudici, che approvano: quinto posto e commento liberatorio «finalmente faccio una prova tecnica come si deve!».

Ultima prova è quella a sorpresa: Clelia divide i ragazzi in gruppi da 3 in base alla classifica precedente e abbina a ciascun gruppo un frigorifero, in ordine crescente di difficoltà. Sara, inserita nel secondo terzetto, riceve il frigo “generoso” contenente pesche, burro d’arachidi, yogurt, cioccolato al latte, riso bollito, mostarda, barbabietole. Meglio del suo solo il frigo “insuperabile”: ricotta, miele, mele, carote, latte di cocco, frutti di bosco, cioccolato bianco. Terzo gradino per il frigo “base”: papaya, caffè, kiwi, cioccolato fondente, zucchine, pompelmo, formaggio spalmabile. Il frigo peggiore è l’ “alternativo”: mango, rabarbaro, cipolla rossa, pere, mascarpone, crescenza, lime.

I concorrenti devono preparare un dolce a scelta usando tutti gli ingredienti. Sara descrive così la sua idea: «Ho voluto rivisitare la pastiera: il riso l’ho bollito con lo yogurt e la pesca, ho preparato una gelée alla barbabietola, crema pasticcera, ganache con cioccolato al latte e burro di arachidi. La mostarda l’ho usata al posto dei canditi».

Il risultato è bellissimo (guardate la foto appena qui sotto)! E pure buonissimo: Clelia sottolinea la bellezza del disegno, la cottura e l’impasto perfetti; Benedetta giudica ottimo l’equilibrio. Ernst Knam, il mago del cioccolato, si sbilancia molto di più - «Semplicemente sublime, 110 e lode» - e schiaccia un “cinque” alla nostra Nonna Papera!

Siamo ai verdetti. Sara ovviamente resta in corsa, Riccardo si tiene il grembiule blu del migliore, Olena lascia Bake Off 7. 

Gabriele Gigi Galassi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore