/ Cronaca

Cronaca | 05 agosto 2019, 16:42

Tragedia sul Monte Bianco: muore un giovane varesino

E' un alpinista di circa vent'anni, residente in provincia di Varese, la vittima dell'incidente sulla cresta del Brouillard avvenuto nella serata di ieri. Fatale una caduta di centinaia di metri.

Tragedia sul Monte Bianco: muore un giovane varesino

Tragedia sul Monte Bianco, muore un giovane della provincia di Varese. Il corpo dell'alpinista è stato recuperato questa mattina dopo l'incidente avvenuto nella serata di ieri, domenica 4 agosto, nel massiccio del Monte Bianco. Secondo una prima ricostruzione il varesino è precipitato per centinaia di metri da quota 4.600 dalla cresta del Brouillard, dopo aver terminato la parte più difficile dell'ascesa insieme a un gruppo di altri alpinisti. 

Al momento dell'incidente - secondo una prima ricostruzione riferita dall'Ansa - il giovane era slegato dal compagno, che ha poi dato l'allarme. La vittima, un giovane di circa 20 anni della provincia di Varese, non aveva con sé documenti e non è ancora stato ufficialmente identificato, in attesa dell'arrivo dei familiari.

A dare l'allarme un altro alpinista, amico della vittima, che ha assistito all'incidente e lo ha visto precipitare nel vuoto. E' stato lui a chiamare i soccorsi, che questa mattina hanno operato per recuperare la salma che è stata poi portata all'obitorio di Courmayeur. La ricostruzione dell'accaduto è affidata al Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves: spetterà a loro fare chiarezza sulla dinamica di questa tragedia della montagna. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore