/ Politica

Politica | 19 giugno 2024, 11:17

Ballottaggio, Cosentino: «Finalmente Malnate può cambiare e crescere»

«Damiani è stato il più votato al primo turno grazie anche all’importante apporto della nostra lista Malnate Ideale. Siamo molto contenti perché il lavoro di questi anni ci ha ripagati», sottolinea il vicepresidente del Consiglio regionale. Ieri anche il governatore Fontana ha partecipato all’appuntamento elettorale col candidato di centrodestra

Il governatore Fontana a Malnate per sostenere Damiani. Nel riquadro, Cosentino

Il governatore Fontana a Malnate per sostenere Damiani. Nel riquadro, Cosentino

«Dopo tanti anni, finalmente, Malnate può cambiare, può crescere, si può sviluppare». A pochi giorni dal ballottaggio in programma domenica e lunedì, Giacomo Cosentino, vicepresidente del consiglio regionale e capogruppo di Lombardia Ideale al Pirellone, suona la carica per Sandro Damiani, candidato sindaco del centrodestra.

«Il nostro candidato è arrivato primo al primo turno – sottolinea Cosentino – grazie anche all’importante apporto della nostra lista Malnate Ideale, la seconda più votata della coalizione, davanti anche a partiti nazionali. Siamo molto contenti perché il lavoro di questi anni ci ha ripagati».

Prosegue Cosentino: «Non crediamo che sia una buona scelta votare Cannito, che fino all’altro giorno era con Bellifemine in amministrazione e adesso se ne dicono di tutti i colori. I malnatesi hanno bisogno di serietà, di lungimiranza, di persone con energie positive per far crescere la città e Damiani rappresenta appieno questi principi. Continuiamo a fare la nostra parte per dare una svolta a Malnate».

Ieri sera il governatore lombardo Attilio Fontana ha partecipato a un appuntamento elettorale insieme, tra gli altri, al coordinatore provinciale di Lombardia Ideale Leslie Mulas. «Anche il presidente Fontana sta dando il proprio contributo in prima persona – rimarca Cosentino –. In precedenza ero stato anche io a Malnate e pure l’assessore Maione per parlare di ambiente. Con una compagine dello stesso colore politico, ci potrà essere un dialogo ancora più diretto. Ovviamente la Regione continuerà a dare una mano al territorio indipendentemente dal vincitore, come ha fatto in questi ultimi anni, durante i quali abbiamo investito fondi importanti per la riqualificazione dell’area ex Siome e per le Fontanelle».

«È stata una bella serata di incontro e confronto con i cittadini che già al primo turno hanno premiato il centrodestra e in particolare la nostra lista Malnate Ideale, espressione civica di un gruppo che da anni lavora insieme per il futuro della città – aggiunge Mulas –. Siamo convinti che Malnate domenica e lunedì abbia una grande occasione, quella di darsi una nuova e ambiziosa amministrazione scegliendo Damiani come sindaco. La vicinanza del presidente Fontana è una garanzia e rafforza ancor di più la nostra convinzione che stiamo andando nella giusta direzione».

Ipe


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore