/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 14 giugno 2024, 16:58

VIDEO. La dirigente Cristina Boracchi va in pensione: «Al liceo Crespi 17 anni esaltanti»

A Busto la professoressa ha salutato i docenti e i ragazzi. Ai colleghi: «Questa scuola ha tantissime potenzialità e docenti motivati e capaci. Spero in un dirigente stabile con una visione vera e globale»

VIDEO. La dirigente Cristina Boracchi va in pensione: «Al liceo Crespi 17 anni esaltanti»

Diciassette anni al liceo Crespi, un periodo lunghissimo e intenso: «Sono stati anni esaltanti» ha assicurato la dirigente Cristina Boracchi nel congedarsi dalla scuola di Busto Arsizio con i docenti per il traguardo della meritata pensione. Poi è stata applaudita e festeggiata dagli studenti, ai quali ha annunciato un messaggio di saluto per loro e i genitori, consegnato via Messenger.

Ai colleghi la professoressa - impegnata profondamente in ambito culturale sul territorio, si pensi solo a Filosofarti - ha detto: «Ho avuto l'impressione che questa scuola abbia tantissime potenzialità, ancora inespresse in alcuni casi. Ho trovato tantissimi docenti motivati... capaci di accettare le sfide, e ce ne sono di nuove, di valorizzare, ma soprattutto di innovare». 

Dopo il Covid molto è cambiato, ma c'è un combustibile fondamentale che non muta mai: «La passione, dobbiamo lasciare il segno, in-segnare. Spero vi facciate contagiare dalle buone pratiche, ma sappiate anche accettare la formazione che fa parte della vostra deontologia... Migliorarsi continuamente è un modo per non invecchiare».

Oltre a un pensiero speciale per chi non c'è più, un ringraziamento particolare è andato a tutti i collaboratori. La professoressa Boracchi ha infine espresso l'auspicio che il Crespi abbia un dirigente stabile, permanente, con una «visione vera, globale e una direttiva».

È avvenuto inoltre il pensionamento del segretario Antonio Colangelo, dei docenti Lidia Pezzimenti, Emanuela Paganini e Michele Lo Verme.

GUARDA IL VIDEO 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore