/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2024, 15:36

Si lanciano dall'auto in corsa per sfuggire alla polizia locale: denunciato a Cocquio il conducente per guida sotto l'effetto di stupefacenti

Sulla macchina risultata senza assicurazione e già sottoposta a sequestro amministrativo, stavano viaggiando cinque stranieri. Le forze dell'ordine l'hanno fermata e confiscata: sequestrate anche armi improprie. Tre degli occupanti sono riusciti a darsi alla fuga, scendendo dal veicolo ancora in movimento

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Nuova operazione sul territorio da parte della polizia locale di Cocquio Trevisago guidata dal comandante Stellario Speranza.

Da qualche giorno gli agenti avevano notato continui movimenti di un veicolo sospetto che, benché privo di copertura assicurativa e già posto sotto sequestro dalla stessa polizia locale, circolava a tutte le ore del giorno e della notte per le vie del paese. 

Intuendone l’attività sospetta, gli agenti hanno atteso e fermato il veicolo che stava circolando con cinque persone a bordo, tre dei quali cittadini stranieri datisi alla fuga dal veicolo ancora in movimento.

Sul posto chiamati ad operare anche i carabinieri del Comando di Besozzo e del Nucleo Ambientale, le forze dell'ordine hanno proceduto al sequestro di armi improprie e al deferimento all’autorità giudiziaria del conducente del veicolo per  guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Il veicolo, posto sotto sequestro per la confisca, è stato recuperato ed affidato ad operatore specializzato.

Il sindaco di Cocquio Danilo Centrella e il comandante della Polizia Locale Speranza «ringraziano le altre forze dell’ordine per la sempre proficua collaborazione e sinergia al fine di garantire la sicurezza del territorio». 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore