/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2024, 16:13

Sesto Calende, cade da quattro metri di altezza mentre taglia l'erba: grave un 38enne

Ennesimo incidente sul lavoro nella nostra provincia: l'uomo trasportato in codice rosso al Circolo. Ieri un'altra persona era rimasta ferita a Casciago, mentre martedì due operai erano precipitati da un'impalcatura a Luino

Sesto Calende, cade da quattro metri di altezza mentre taglia l'erba: grave un 38enne

Ancora un grave infortunio sul lavoro in provincia di Varese. Un uomo di 38 anni è stato trasportato in gravi condizioni in ospedale dopo essere caduto da un'altezza di circa quattro metri mentre stava tagliando l'erba in un cantiere non attivo di corso Matteotti a Sesto Calende. L'uomo sarebbe precipitato da una rivetta a bordo strada. Nell'impatto l'operaio ha riportato un trauma cranico, un trauma alla schiena e una ferita a una gamba.

L'allarme è scattato alle 14.50 all'altezza dell'incrocio con via dell'Olmo e sul posto sono intervenute ambulanza e automedica, oltre ai mezzi dei vigili del fuoco e ai carabinieri. Per velocizzare le operazioni è stato richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso, decollato dalla base di Como. 

Il ferito, dopo la prima assistenza sul posto, è stato caricato sull'elisoccorso e trasportato in codice rosso all'ospedale di Circolo. Le sue condizioni sono gravi.

E' l'ennesimo grave incidente sul lavoro nella nostra provincia. Ieri un uomo di 44 anni era stato trasportato in elicottero all'ospedale Sant'Anna di Como dopo essere precipitato dal tetto di un capannone in via Manzoni a Casciago: un volo di otto metri (leggi QUI). Martedì invece due operai erano rimasti gravemente feriti dopo essere caduti da un'impalcatura in un cantiere edile di via Lugano a Luino (leggi QUI).

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore