/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 30 maggio 2024, 16:00

Dal 1° giugno la gestione del forno crematorio in carico ad Agesp Attività Strumentali

«Ci siamo preparati da mesi, per noi è una nuova attività che affronteremo nel miglior modo possibile, nell’interesse dei nostri concittadini. Questi primi mesi saranno il periodo del “warm up” per poi essere a pieno regime da agosto con il revamping dell’impianto» dice Alessandro Della Marra, Amministratore Unico

Alessandro Della Marra, Amministratore Unico di Agesp Attività Strumentali Srl

Alessandro Della Marra, Amministratore Unico di Agesp Attività Strumentali Srl

Dal 1° giugno 2024, la gestione del forno crematorio comunale, annesso al Cimitero Principale di Busto Arsizio, sarà in carico ad Agesp Attività Strumentali Srl, come da Deliberazione di Consiglio comunale del 26 marzo 2024.

A partire da sabato, pertanto, le richieste di cremazione dovranno essere inviate alla società comunale di Busto, mediante i seguenti canali: via e-mail, all’indirizzo: crematorio@agespas.it oppure telefonicamente al numero 0331.398.935.

La modulistica necessaria per l’inoltro delle richieste può essere richiesta telefonicamente e, a brevissimo, sarà anche disponibile sul sito www.agesp.it, sezione “Servizi Cimiteriali”.

Al momento la società prende in carico la conduzione dell’impianto secondo lo stato di fatto attuale, ma durante il mese di agosto sono già in programma diverse azioni di manutenzione straordinaria della struttura, finalizzate al miglioramento del funzionamento della stessa, tenuto conto anche della delicatezza delle attività che qui vengono svolte.

«Ci siamo preparati da mesi - dichiara Alessandro Della Marra, Amministratore Unico di Agesp Attività Strumentali Srl - per noi è una nuova attività che affronteremo nel miglior modo possibile, nell’interesse dei nostri concittadini. Questi primi mesi saranno il periodo del “warm up” per poi essere a pieno regime da agosto con il revamping dell’impianto. Il nostro obiettivo sarà, come sempre, quello di soddisfare le esigenze dell’Amministrazione comunale, ovvero quelle della città».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore