/ Territorio

Territorio | 27 maggio 2024, 17:45

Torna la corsa più colorata e divertente di Lozza: tutto pronto per la “Run4Fun” 2024

L'evento è promosso dall’Associazione Genitori della scuola primaria Pascoli in occasione della festa di fine anno scolastico, con il patrocinio del Comune e con la collaborazione di Protezione Civile, Gruppo Alpini e Cral Minigolf. L'appuntamento sabato 1 alle 16. Le iscrizioni sono ancora aperte. Dopo la corsa, aperitivo, stand gastronomico e lotteria

Torna la corsa più colorata e divertente di Lozza: tutto pronto per la “Run4Fun” 2024

È tutto pronto per la quarta edizione della “Run4Fun”, evento promosso dall’Associazione Genitori della scuola primaria Pascoli di Lozza in occasione della festa di fine anno scolastico, con il patrocinio del Comune di Lozza e con la collaborazione delle Associazioni presenti sul territorio (Protezione Civile, Gruppo Alpini e Cral Minigolf) e della Parrocchia S. Antonino, dove sarà prevista la festa serale con uno stand gastronomico e tanta bella musica.

La corsa non competitiva è prevista per sabato 1 giugno alle ore 16.00: le vie di Lozza si accenderanno di colore e musica e i partecipanti potranno percorrere un anello di 1,5 km che potrà essere ripetuto per ben 3 volte; ogni partecipante riceverà un sacco gara per affrontare al meglio questa corsa divertente.

È ancora possibile iscriversi attraverso l’indirizzo email asspascolilozza@gmail.com ed effettuando il versamento della quota di partecipazione anche con sistema paypal o bonifico bancario; l’Associazione ricorda la possibilità di iscriversi anche il giorno stesso della gara.

Dopo la corsa, a partire dalle ore 18.00, sarà allestito un aperitivo e lo stand gastronomico con l’estrazione della tradizionale lotteria di fine anno scolastico.

L’Associazione Genitori di Lozza ringrazia gli sponsor che, come sempre, sostengono l’evento: «Per noi è importante ricevere dagli esercizi commerciali della zona attenzione e supporto all’organizzazione di questo evento per il bene dei nostri bambini».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore