/ Cronaca

Cronaca | 21 maggio 2024, 13:23

Rubano un orologio di lusso da un'Audi in sosta: due giovanissimi nei guai

La Polizia di Stato di Gallarate ha tratto in arresto un cittadino di nazionalità albanese appena maggiorenne. Denunciato anche un sedicenne che era con lui

Rubano un orologio di lusso da un'Audi in sosta: due giovanissimi nei guai

Nella serata di domenica scorsa la Polizia di Stato di Gallarate ha tratto in arresto un cittadino di nazionalità albanese appena maggiorenne, colto nella flagranza del reato di furto di un orologio asportato da un’autovettura in sosta, commesso in concorso con un minorenne di anni 16, di nazionalità marocchina. 

La centrale operativa aveva ricevuto una segnalazione che indicava due giovani intenti ad effettuare dei furti su autovetture in sosta in un parcheggio di via Buonarroti. I due giovani, dopo avere tentato due furti a bordo di un’autovettura e di un’autofurgone, erano stati costretti ad allontanarsi perché notati da alcuni abitanti della zona.

Poco dopo  la segnalazione i due sono stati però rintracciati da una pattuglia del Commissariato di Gallarate in via de Magri, dove avevano appena asportato un orologio di valore dall’abitacolo di un’autovettura Audi in sosta.

Il loro tentativo di fuggire e disfarsi della refurtiva è stato quindi sventato dagli agenti, che hanno recuperato l’orologio per poi restituirlo al legittimo proprietario. Il maggiorenne è stato tratto in arresto mentre il minorenne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore