/ Attualità

Attualità | 02 aprile 2024, 17:21

Ferrari incendiata dopo uno schianto a 250 all'ora: il guidatore era un dj kosovaro

Riconosciuta la prima vittima del terribile incidente della mattina di Pasqua sulla bretella Ivrea-Santhià: si tratta di un deejay kosovaro di 40 anni, Hysni Qestaj

Hysni Qestaj in una foto dal suo profilo facebook

Hysni Qestaj in una foto dal suo profilo facebook

Manca ancora il test del DNA, ma è pressoché confermato che al volante della Ferrari andata a fuoco dopo essersi schiantata la mattina di Pasqua a oltre 250 km/h sulla bretella Ivrea-Santhià, in direzione Milano, ci fosse Hysni Qestaj. 

All'interno dell'abitacolo della Ferrari con targa svizzera c'erano due persone, entrambe morte carbonizzate, e una di queste era Hysni Qestaj: a confermarlo alla polizia della stradale è stato il fratello del kosovaro di 41 anni, meglio conosciuto come Dj Style Q. Quarant'anni, residente a Villeneuve in Svizzera, Qestaj aveva una moglie e due figli di 11 e 14 anni che vivono in Kosovo. Accanto a lui sul posto passeggero non c’era quindi la moglie ma una donna la cui identità è ancora da stabilire.

Da Torinoggi.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore