/ Territorio

Territorio | 12 febbraio 2024, 18:40

Iniziati al Parco Giona di Maccagno i lavori di pulizia dalla legna portata dal lago

In paese si guarda già alla prossima stagione turistica per fare trovare pronto ai visitatori uno dei luoghi più belli affacciati sul Lago Maggiore: «Una spiaggia che è una cartolina»

I lavori di pulizia al Parco Giona di Maccagno (foto dalla pagina Facebook Impegno Civico)

I lavori di pulizia al Parco Giona di Maccagno (foto dalla pagina Facebook Impegno Civico)

Sono cominciati a Maccagno con Pino e Veddasca i lavori di pulizia della spiaggia del Parco Giona, «dopo l’ennesimo deposito di legna e rifiuti vari che ci ha regalato il lago» come spiega il sindaco Fabio Passera. 

In paese insomma si sta già pensando alla prossima stagione turistica, per far trovare pronto ai visitatori uno dei luoghi più belli affacciati sul lago Maggiore. 

«E’ già ora di pensare alla bella stagione che verrà - osserva il sindaco - la spiaggia del parco Giona è la cartolina più conosciuta di Maccagno, un tutt'uno con il nostro lago e con l'estate». 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore