/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 30 settembre 2023, 19:44

Quegli Alpini da... Urlo. Aiutano anche facendo festa

Gran finale per la manifestazione del gruppo di Busto Arsizio al museo del Tessile: messa al campo, moto e banchetto per la Croce Rossa. Oltre a far conoscere Cime Bianche e Aido

Quegli Alpini da... Urlo. Aiutano anche facendo festa

Gli Alpini aiutano anche facendo festa, com'è loro tradizione: raccogliendo cioè fondi per la nuova sede della Croce Rossa.

Si avvia verso il gran finale la festa organizzata in questi giorni al Museo del Tessile di Busto Arsizio dal gruppo cittadino. Dopo la serata effervescente con Gigi Marrese e Arianna, anche oggi c'è musica garantita: con la Urlo Band alle 21.30, dopo la cena alpina. Domenica 1 ottobre si parte con la messa al campo nel quadrilatero del museo, celebrata alle 11 da monsignor Severino Pagani e con la partecipazione di Baldoria e Coro Monterosa. Questa data è tradizionalmente legata ai nonni e ci saranno Vespe anche d'epoca. Alle 14 motocicli in mostra con le dimostrazioni e le prove di abilità grazie ai club locali. Quindi pomeriggio di musica e danze.

Ma - sottolinea il capogruppo Mauro Airaghi - ci saranno i banchetti che rappresentano la possibilità di aiutare o di sensibilizzare. Ad esempio, ne è stato realizzato uno «per aiutare a finire la sede della Croce Rossa - spiega - e raccogliere dunque contributi».  Ma è presente pure uno stand con le Cime Bianche per promuovere l'attività sportiva e ancora uno per l'Aido, nato proprio dagli alpini originariamente, tant'è è dedicato a don Carlo Gnocchi. Per l'associazione, guidata da Maria Iannone, sarà l'occasione anche per far conoscere tra le attività l'importante convegno di sabato 7 ottobre.  LEGGI QUI

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore